Elezioni: Berlusconi, ministero Terza Età e pensione minima a 1000 euro

Berlusconi:

Berlusconi: "Tajani candidato? Mi piacerebbe"

Le risponde subito Berlusconi: "Abbiamo preso l'assoluto impegno di non aprirci a coalizioni o a inciuci con altri partiti anche se non raggiungessimo la maggioranza". Tra i punti toccati poi da Silvio Berlusconi la promessa di più posti di lavoro, più sicurezza e più infrastrutture.

"Oggi - assicura - le cose sono molto diverse". A quel punto riprende la parola Salvini che aggiunge: "Non credo che se noi andiamo al governo possano scomparire tutti i ladri ma con noi finiranno in galera e lavoreranno per ripagare quanto fatto". Diverse le proposte che si susseguono di ora in ora mentre l'Istituto nazionale per la previdenza sociale, attualmente guidato dal presidente Tito Boeri, diffonde i dati sulle domande di pensionamento con l'Ape volontario, la nuova soluzione del prestito previdenziale per la pensione anticipata [VIDEO] destinata agli over 63. E uno dei segreti del leader di Forza Italia è di rappresentarlo sempre allo stesso modo.

Ma al di là della consueta violenza verbale non disgiunta da una minacciosa disposizione all'intolleranza per votanti non grillini, si vorrebbe ritenere, questa virulenza pentastellata, una sorta di segnale o, per meglio dire, una presa di coscienza (da parte loro) di un venir meno dell'entusiasmo dei votanti con una corrispettiva crescita della loro riflessione a proposito del dopo voto, a cominciare dal loro, con la realizzazione di un governo.

In occasione del live Facebook organizzato dall'Ansa, Silvio Berlusconi si è detto 'pronto e disponibile' a scendere in campo come candidato premier tra un anno, nel caso in cui le prossime elezioni non dovessero portare alla formazione di un governo di maggioranza costringendo gli italiani a tornare alle urne prima dei tempi previsti dalla Costituzione.

Non ci sarà alcun governo di scopo dopo il 4 Marzo. Ci deve essere un cambiamento ispirato al pragmatismo. Pesano sui carburanti per 72 centesimi al litro: "per una questione di buon senso e per aiutare tutti bisogna eliminare le accise più antiche: "non salva la vita a nessuno ma è immorale che chi fa benzina paga ancora la guerra in Etiopia". "Più Italia in Europa, ci siamo, siamo pronti - ha aggiunto Salvini -, non vedo l'ora di governare".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.