Reggio Emilia, Meloni protesta per il post Facebook del consigliere Pd

«Niente inciuci. Violenza? Colpa del Pd»

«Niente inciuci. Violenza? Colpa del Pd»

"Vorrei sapere da Matteo Renzi - scrive la Meloni - cosa pensa di questa uscita del suo consigliere comunale PD di Reggio Emilia". "Quando andremo al governo, speriamo di andare al governo, noi vogliamo invertire completamente il lavoro fatto dalla sinistra in questi anni". Di accoglienza. Direbbe Fantozzi: "come è umana lei".

Di chi sono le responsabilità? In un suo post su facebook la Meloni ha poi evidenziato: "La richiesta del sindaco Baldelli e degli altri suoi colleghi ancora non ha avuto riscontro dal governo e da Minniti che in quel territorio è candidato addirittura nel collegio uninominale, perché per ora la sua unica attività pare sia apparire in tv per autoproporsi premier di governi di inciucio mentre i cittadini spalano e contano i danni".

Onorevole Meloni, quella che si sta chiudendo è la campagna elettorale più brutta di sempre?

Per quanto riguarda l'attrice romana, c'è chi ha elogiato questo suo intervento in un contesto, tutto sommato, inedito per lei (l'attrice è in promozione per il film Puoi baciare lo sposo, commedia che tratta il tema delle unioni civili) e c'è chi l'ha criticata per il medesimo motivo.

Aggiunge Baldelli: "Ricordiamo come Minniti sia candidato catapultato da Reggio Calabria Pesaro e che fino a ieri ha girato nelle nostre zone per i suoi comizi elettorali con la scorta pubblica, anche per non rischiare di non ritrovare i comuni in cui è candidato".

"E rimango basita che di fronte alle aggressioni da parte dei centri sociali alle nostre forze dell'ordine nessuno, dalle istituzioni, abbia ritenuto di dover fare una telefonata a un brigadiere dei carabinieri assalito in branco e che per quei 1.200 euro al mese rischia la vita. - sottolinea infine - Mi è sembrato francamente molto triste e voglio dire che Fratelli d'Italia lavorerà per restituire dignità a chi difende la nostra sicurezza".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.