Elezioni, "Berlusconi sei scaduto": la protesta delle Femen al seggio di Milano

Attivista delle Femen irrompe durante il voto di SIlvio Berlusconi presso il seggio di via Scrosati

Attivista delle Femen irrompe durante il voto di SIlvio Berlusconi presso il seggio di via Scrosati

Il seguente contenuto proviene da partner esterni.

Nel 2013 c'erano Inna, Oksana ed Elvire ad aspettarlo nell'atrio della scuola Dante Alighieri a Milano, mischiate fra i giornalisti con la scritta "Basta Berlusconi" sul petto nudo.

La protagonista di questa scena ha urlato: "Berlusconi il tempo è scaduto". "Il tuo tempo è scaduto." prima di essere portata via a forza dagli uomini della scorta. "Berlusconi ha dietro di sé una lunga carriera fatta di corruzione, ricatti, mano messa sui media e le comunicazioni nazionali, organizzazione di serate a carattere sessuale con ragazze minorenni, uso frequente della prostituzione, e talmente altre fatti che sarebbe difficile riunirli in un articolo solo", si legge sul profilo.

"È finito il mio tempo?"

A Roma, addirittura, un seggio del quartiere Parioli è stato sospeso a causa di un errore con le schede elettorali tra Camera e Senato; 36 elettori saranno chiamati votare nuovamente.

La giovane era arrivata in aereo da Parigi a Malpensa alle 8.45 e si era recata al seggio di via Scrosati. Prima di esprimere la propria preferenza Berlusconi si è detto convinto che ai seggi ci siano code perché "non siamo ancora riusciti a darci il voto elettronico digitale". Che è "una città bellissima, ho molta nostalgia".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.