Inzaghi: In Europa dobbiamo ripartire

Lazio-Dinamo Kiev 2-2: ai biancocelesti non bastano Immobile e Felipe Anderson

Lazio-Dinamo Kiev 2-2: ai biancocelesti non bastano Immobile e Felipe Anderson

Junior Moraes, capitano brasiliano della Dinamo Kiev, ha parlato a laziopress.it in vista dell'andata degli ottavi di finale di Europa League contro la Lazio. Abbiamo giocato tanto, ma i valori dei ragazzi sono buoni.

L'avversario non è da sottovalutare, l'allenatore biancoceleste avvisa i suoi: "La Dinamo Kiev è una certezza a livello europeo, sono tanti anni che gioca in queste competizioni, hanno tanti nazionali e dovremo fare attenzione a non scoprirci troppo sulle loro ripartenze". "Certo, sarà uno stimolo aggiuntivo anche per noi, che non passeremo la festa con le nostre compagne (scherza, ndr). ma per noi sarà uno stimolo in più". Turnover? Ad eccezione di Caceres e Marusic ho tutti a disposizione.

Simone Inzaghi analizza l'ambiente Lazio: "Non stiamo benissimo mentalmente, dobbiamo eliminare le scorie". Non c'è, potrebbe recuperare per la partita di Kiev. "In particolare la gara contro Milan e Juventus", ha concluso il tecnico ucraino. Speriamo che sia gente perché è un ottavo di finale: "se passeremo, saremo ai quarti". "Quello non vuol dire, e abbiamo la dimostrazione con la doppia sfida con il Milan". Immobile, che prima della Juve aveva rimediato anche una botta in allenamento, ha assoluto bisogno di rifiatare. Finora è una stagione straordinaria. Devo stare sempre in movimento. La scarpa d'oro? Penso più al campionato, Higuain con 36 reti non l'ha vinta, ci sono mostri sacri. Le sconfitte immeritate lasciano il segno? "In italia c'è più tatticismo, in Europa le partite sono più aperte, le squadre sono più offensive, per me che sono un attaccante che cerca gli spazi può essere un vantaggio". Io, Felipe Anderson e Luis Alberto insieme? Abbiamo fatto due ottime gare.

Riguardo i tagliandi validi per la trasferta di Cagliari stiamo aspettando notizie da parte del club sardo che, in questo momento, è in attesa di conoscere la data del recupero della ventisettesima giornata di campionato. Davide lo conoscevo bene, era una persona umile, disponibile, a modo. Questa modalità consente di vedere le partite anche sul proprio computer (Mac o Pc), oppure attraverso la smart TV, il decoder tradizionale, l'Xbox, la Chromecast e smart cam, smartphone e tablet per la diretta streaming dell'Europa League. "Chi fa gol non è importante, dobbiamo dare il massimo". Capocannoniere di Europa League?

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.