Astori, autopsia: morto per probabili cause naturali

Morte di Astori il cappellano della Fiorentina Era un ragazzo meraviglioso

Morte di Astori il cappellano della Fiorentina Era un ragazzo meraviglioso

E' morto nella notte tra sabato e domenica, inspiegabilmente. Probabile, quindi, la morte per cause naturali. La squadra martedì mattina ha raggiunto la cancellata del Franchi, ricolma di sciarpe, fiori, bigliettini, magliette, striscioni e foto messe dai tifosi, e ha attaccato a sua volta sul cancello una maglia di Astori autografata da tutti e un grande cartellone con tutti i ricordi dei compagni. Si che a 31 si è ragazzi, sopratutto in un ambiente, in un ritiro pre-match. Si chiama Giovanni, ha appena 12 anni, ed ha deciso di ricordare il suo beniamino, appiccicando un semplice post-it di colore verde, sulla porta di casa Astori, firmandosi "X Francesca". Il giocatore aveva militato in entrambe le squadre. Ha spezzato i progetti e i sogni.

Arrivano novità importanti anche per quanto concerne il campionato. Davide Astori era un ragazzo tranquillo, semplice, fuori dal mondo patinato e ricco interiormente di valori veri.

E' stata aperta un'indagine per omicidio colposo a carico di ignoti. "L'amicizia si genera dove tutto è possibile".

In data 6 Marzo alle ore 14.30 si è conclusa l'autopsia effettuata sul corpo senza vita di Davide Astori. Domani la salma del calciatore verrà trasferità al centro tecnico federale di Coverciano, dove sarà allestita la camera ardente. Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha inoltre proclamato il lutto cittadino, con esposizione sugli edifici pubblici della bandiera della città a mezz'asta e invito ad osservare un minuto di raccoglimento alle 13 nei luoghi di lavoro e nelle scuole.

Queste le prime parole del numero uno del CONI, ancora toccato dopo l'improvvisa scomparsa del numero 13 viola: "L'assemblea di oggi è cominciata con un lunghissimo applauso in memoria di Davide Astori". Il compenso sarà devoluto alla moglie e alla figlia del difensore tragicamente scomparso. Sono moltissimi i messaggi di affetto arrivati alla famiglia del capitano della Fiorentina, l'ultimo firmato da un bambino.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.