Cagliari, Joao Pedro positivo al test antidoping

Joao Pedro attaccante Cagliari

Joao Pedro attaccante Cagliari

Il Cagliari, dunque, afferma di avere fiducia nella buona fede del calciatore, tra i più importanti nella squadra di Lopez, ma in caso contrario dichiara di essere dalla parte delle autorità preposte. Per conoscere le decisioni del tribunale sulla sanzione bisognera' ancora attendere. Non corre rischi di nessun genere. Doppia notizia: Joao Pedro positivo a due controlli e convocazione per accertamenti procedurali per Stefan De Vrij. Durante la lunga assenza il giocatore brasiliano era sceso in campo con la formazione Primavera. L'ultimo caso del genere è stato riscontrato alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang, con il pattinatore di velocità giapponese Kei Saito, sospeso preventivamente proprio per la presenza di un diuretico nelle sue analisi.

Il trequartista brasiliano è risultato positivo all'idroclorotiazide, un diuretico, come riporta l'Ansa. Questa la nota ufficiale pubblicata sul sito di Nado Italia: "La prima Sezione del Tna, in accoglimento dell'istanza proposta dalla Procura nazionale antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare il sig".

Questo è il secondo caso che vede protagonista un giocatore di Serie A. Sono stati invece 4 gli anni di squalifica inflitti al medico della stessa società calcistica campana, Walter Giorgione.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.