Sassuolo, Iachini: "C'è stata la reazione, non abbiamo concesso molto"

SASSUOLO, CON LA SPAL UN SOLO PUNTO E MOLTI RIMPIANTI

SASSUOLO, CON LA SPAL UN SOLO PUNTO E MOLTI RIMPIANTI

La gara d'andata di questo campionato è l'unico precedente tra le due squadre tra Serie A, B e Coppa Italia: il Sassuolo vinse per 1-0.

Il Sassuolo interrompe la striscia di sconfitte consecutive e porta a casa un punto prezioso dal match contro la Spal. Kurtic appoggia fuori area a Schiattarella, che vede l'inserimento in area di Antenucci e lo premia con un gran filtrante. Rispetto alle mie prime partite siamo migliorati, ma non stiamo raccogliendo punti. Poi è la Spal a protestare per un tocco di Acerbi: l'arbitro consulta la Var. Non è mano, il pallone finisce sul torace del difensore. Che cambia idea e fischia il rigore: sul dischetto va Politano (perché non Babacar?) che si fa parare il tiro.

MEGLIO IL SASSUOLO - Nel secondo tempo, il Sassuolo continua a fare la partita, anche se con poca lucidità, mentre la Spal aspetta per ripartire.

"Quella di domani sara' una partita importante come tante altre, ma non sara' decisiva". Il Sassuolo prova a rendersi pericoloso quantomeno sui calci piazzati ma a sfiorare davvero il goal vittoria sono gli uomini di Semplici: Consigli strepitoso con riflessi super su un colpo di testa ravvicinato di Grassi che stava già per esultare.

Ancora da TMW veniamo a conoscenza di una seconda analisi, fornita da Beppe Iachini, ma ben più lunga.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.