Trotta trascina il Crotone, travolta la Samp

ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE

ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE

E' apoteosi allo Scida: questa squadra, grazie anche ad intuizioni non certo facili di Zenga, torna in piena corsa mentale e sportiva. Fa tutto la difesa blucerchiata: Viviano con la complicità del palo disinnesca un gran tiro di Simy poi interviene Silvestre che invece che spazzare fa carambolare la palla sul corpo del proprio portiere prima di vederla varcare la linea di porta. E' 1-0. Al 13' altri applausi da parte dello stadio con uno striscione indirizzato allo sfortunato capitano della Fiorentina. Io allenatore dell'Inter? Per arrivare a certi livelli devi fare bene quello che stai facendo e impegnarti al massimo in quello che e' l'oggi. Successo importante per la squadra di Zenga che sale a quota 24 con Sassuolo e Spal.

La Sampdoria ha realizzato 46 gol in questo campionato, era dalla stagione 1996/97 che i blucerchiati non segnavano così tanto dopo 26 giornate (in quell'occasione si piazzò al sesto posto finale). Lancio lungo di Praet in area di rigore, Zapata stoppa di petto e di sinistro supera Cordaz con un bel diagonale. La Samp ora spinge forte, crede nella rimonta.

1 Cordaz; 37 Faraoni, 7 Ceccherini, 23 Capuano, 87 Martella; 5 Stoian (dal 62' Barberis), 38 Mandragora, 92 Benali; 11 Ricci (dal 81' Sampirisi), 29 Trotta, 9 Nalini (dal 70' Simy).

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Ferrari, Murru; Barreto, Torreira (55' Capezzi), Linetty; Ramirez (31' Zapata); Quagliarella, Caprari. A disp.: Belec, Tozzo, Andersen, Alvarez, Strinic, Regini, Verre, Kownacki. All. Recupero: 5'pt e 3'st.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.