Terrorismo, materiale per bombe trovato in casa: arrestato lettone 24enne

Terrorismo preparava una bomba la Polizia di Viterbo arresta un estremista islamico

Terrorismo preparava una bomba la Polizia di Viterbo arresta un estremista islamico

Un cittadino italiano di origine lettone è stato arrestato dalla polizia a Viterbo. Il ragazzo è stato segnalato all'intelligence italiana dall'Fbi americana: sui social network aveva espresso ammirazione e apprezzamento per Saipov Sayfullo, l'estremista islamico di origine ubzeka che ha dichiarato di aver agito per conto dell'Isis, responsabile di aver investito e ucciso otto persone nel cuore di New York lo scorso 31 ottobre 2017. Il 24enne risultava fino a quel momento "pulito", su di lui nessun'altra segnalazione e nessun ambiguo comportamento radicale nè posizioni politiche estreme.

L'attività investigativa, coordinata dal Servizio per il Contrasto dell'Estremismo e del Terrorismo Esterno della DCPP/UCIGOS, ha rappresentato il risultato di un collaudato sistema di prevenzione alla minaccia terroristica che si è avvalso di canali di collaborazione internazionale e dello stretto rapporto operativo tra gli apparati centrali e territoriali della Polizia di Stato. Nei giorni scorsi è scattata la perquisizione nella sua abitazione, alla quale hanno partecipato anche le unità cinofile antisabotaggio e gli uomini della Polizia Postale.

Sequestrati diversi precursori per la fabbricazione di ordigni artigianali e un oggetto di cartone di forma cilindrica, riempito di una polvere la cui natura deve ancora essere accertata, all'interno del quale erano state incollate diverse monete di piccole dimensioni.

CARCERE - Nell'abitazione sono stati anche trovati un fucile e due pistole ad aria compressa, un cosiddetto 'tirapugni' oltre ad alcune apparecchiature informatiche. L'arresto è dunque scattato con l'accusa di possesso di materiale utile al confezionamento di ordigni esplosivi e il gip lo ha già convalidato.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.