Raiola: "Stupito da Buffon in Nazionale. Spero che giochi Reina nel Milan…"

Raiola 'Donnarumma al Milan? No spero giochi Reina! E su Balotelli...'

Raiola 'Donnarumma al Milan? No spero giochi Reina! E su Balotelli...'

Spiegazione arrivata solo a mezzo stampa "perché con noi non parlano".

La nostra Nazionale fa schifo, è piena di giocatori scarsi. "Comanda lo spogliatoio o il ct?" Rispettiamo il ct, il problema non è lui, ma il sistema calcio. Abbiamo una Federazione che lavora dando tutti i poteri i mano al Ct, senza avere un piano, un programma, un'idea per il futuro. La maglia dell'Italia dovrebbe essere portata dai migliori, ma questi non vengono presi in considerazione. Dove si vuole andare così? Nelle altre nazioni quando gioca la Nazionale è una festa, da noi invece è una motivo di lotta. "Non c'è un programma, un'identità, noi cambiamo solo c.t.". "Problemi di spogliatoio? Ma dove?" Si pensa solo a cambiare il ct, dovremmo invece avere un direttore sportivo che si occupi della Nazionale.

E non finisce qui, perché arriva il momento di Balotelli, lasciato ancora a casa: "Siamo dispiaciuti per le motivazioni che ha dato Di Biagio: se i numeri per un attaccante non contano, allora la Nazionale è chiusa per Mario". È una situazione quasi discriminatoria e a me dispiace. Di Biagio ha detto a chiare lettere che non bastano i gol, ma contano le prestazioni.

Conclusione su Donnarumma, con una risposta che alimenterà l'infinita telenovela cominciata questa estate.

Tanti i temi trattati da Raiola, che si è soffermato soprattutto sul suo assistito Gianluigi Donnarumma: "Mi stupisce Buffon in Nazionale, rispetto il portiere della Juve ma volevo Donnarumma in porta". Cerchiamo di portare in Nazionale i Costacurta e i Marco Branca, che possono anche contraddire il ct e contribuire alle sue scelte. Il problema non è Di Biagio, ma quello che vuol fare la Nazionale. Poi l'ennesima stoccata al Milan, sul futuro di Donnarumma: 'Spero che l'anno prossimo giochi Reina in porta col Milan'.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.