Stella (FI): "Rimpatrio immediato per nigeriano che ha rapito bambina"

Firenze, rapisce una bimba di due anni e mezzo e minaccia di gettarla nel fiume

Firenze, rapisce una bimba di due anni e mezzo e minaccia di gettarla nel fiume

Dalla riva dell'Arno a quella del Sieve, è ancora un fiume toscano ad essere stato testimone di lunghissimi minuti che presagivano alla tragedia.

Un cittadino nigeriano di ventisette anni ha rapito una bambina di due anni e mezzo da un centro di accoglienza per rifugiati nel Mugello. L'uomo è stato trattenuto in camera di sicurezza presso la compagnia dei carabinieri in attesa delle decisioni della Procura di Firenze.

Ha rapito una bambina di 2 anni e ha minacciato di buttarla nel fiume. Una pattuglia lo ha raggiunto e prima che lui colpisse la piccola con un bastone, lo ha immobilizzato e arrestato. La bimba è stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale di Borgo San Lorenzo, per un leggero stato di ipotermia e subito dopo dimessa con la prognosi di un giorno, senza alcun trauma. Il 27enne invece è adesso in carcere e un esame più approfondito della vicenda ha portato alla luce quali erano le incredibili motivazioni del suo comportamento.

Il nigeriano, hanno accertato i carabinieri, ha agito con finalità di ritorsione nei confronti di alcuni suoi connazionali che hanno testimoniato su episodi che hanno determinato la sua denuncia per i reati di maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale ai danni della moglie.

Il livello di convivenza nei centri di accoglienza tra migranti, abbandonati per mesi senza sapere la loro sorte in strutture poco più che fatiscenti, può portare a un livello di contrasto e odio fra gli stessi migranti.

Come scrive FirenzeToday, il nigeriano ha prima sfondato le porte d'ingresso di due appartamenti del centro di accoglienza e poi ha strappato la bimba dalle braccia della madre. E il centrodestra, compatto, ora chiede il rimpatrio del protagonista di questa storia.

Recommended News

  • Mondiali Russia 2018, ufficiale: ci sarà il VAR

    Mondiali Russia 2018, ufficiale: ci sarà il VAR

    Una svolta storica decisa dal consiglio della FIFA riunito in queste ore a Bogotà, in Colombia, e che riscrive le pagine del calcio nell'era moderna.
    P3, giudici:

    P3, giudici: "Fu associazione segreta". Condannato Carboni

    Prescrizione per l'ex presidente della Regione Ugo Cappellacci , accusato di abuso d'ufficio nell'ambito del processo P3 . Condannato per finanziamento illecito l'ex senatore Denis Verdini , che dovrà anche pagare una multa di 600mila euro.

    Juventus, con il Real la rivincita di Cardiff

    Davanti a loro anche i cugini dell'Atletico, che ieri sera hanno centrato la qualificazione ai quarti di finale di Europa League . Poi sul sorteggio . "Si lavora e si gioca per queste grandi sfide, bisogna prenderle con tutta la positività possibile".
  • Marco Biagi: Cgil, ferma condanna per scritte Modena

    Marco Biagi: Cgil, ferma condanna per scritte Modena

    Aggiunge Andrisano: "Evocare i fatti di 16 anni fa con disprezzo per il sacrificio del nostro docente è un atto di inciviltà .
    Di Francesco promuove la Roma:

    Di Francesco promuove la Roma: "Stiamo crescendo, voglio continuità"

    L'allenatore , con la fame di punti, si avvicina alla sfida difficilissima di campionato con la Roma , consapevole che sarà dura. Partita molto ordinata da parte dei padroni di casa che, compatti, non concedono spazi alle sortite offensive giallorosse.
    Barbara D'Urso conduttrice del Grande Fratello?

    Barbara D'Urso conduttrice del Grande Fratello? "Ha incontrato i vertici Mediaset"

    Novità in vista dell'imminente nuova edizione del Grande Fratello Nip . Barbara D'Urso è onnipresente, ovunque sulle reti Mediaset .
  • Choc in Campania: 31enne uccisa mentre porta i figli a scuola

    Choc in Campania: 31enne uccisa mentre porta i figli a scuola

    La vittima era sposata ed aveva accompagnato sua figlia nella scuola elementare del plesso di primaria Boccia di Terzigno . Immacolata è morta immediatamente sotto gli occhi increduli degli altri genitori che si apprestavano ad uscire da scuola .
    Indian Wells, avanzano Del Potro e Raonic: è la semifinale dei

    Indian Wells, avanzano Del Potro e Raonic: è la semifinale dei "rinati"

    C'è voluto un tie-break nel terzo, decisivo set, per definire il vincitore del Master 1000 di Indian Wells . Il tie break pare la soluzione più logica per questo secondo set combattutissimo.
    Sampdoria, Ferrero su Torreira:

    Sampdoria, Ferrero su Torreira: "Non solo Napoli e Inter"

    Torreira è il sogno di calciomercato di Inter e Napoli che si stanno sfidando a suon di milioni di euro per aggiudicarselo. Lucas Torreira piace tanto al Napoli che ha preso una decisione molto importante sul suo futuro.
  • Francia, Sarkozy in stato di fermo:

    Francia, Sarkozy in stato di fermo: "Finanziamenti illeciti dalla Libia"

    Ma sono diverse le questioni aperte per l'ex presidente francese, tra denunce, inchieste, rinvii a giudizio e archiviazioni . Anche i libri dell'ex ministro del petrolio libico Choukri Ghanem , morto nel 2012, parlano di pagamenti a Nicolas Sarkozy .

    Buffon in Nazionale: "Qui per coerenza e anche per Astori"

    Buffon conclude spiegando un'altra ragione del suo ripensamento: " Davide Astori è un altro motivo per cui sono qua e ho voluto presenziare e rispondere a questa convocazione". " I giovani cresceranno e son già cresciuti, da domani avranno il loro posto a disposizione".
    Caso Skripal, la contromossa della Russia: via 23 diplomatici inglesi

    Caso Skripal, la contromossa della Russia: via 23 diplomatici inglesi

    Per questo motivo l'ambasciatore britannico in Russia Laurie Bristow è già stato convocato al ministero degli Esteri russo. I 4 condannano poi quello che definiscono "il primo attacco con agente nervino in Europa dalla Seconda Guerra Mondiale".

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.