Roma: grossa voragine si apre sull'Appia, due auto in bilico

Circonvallazione Appia : si apre una nuova voragine

Circonvallazione Appia : si apre una nuova voragine

Intorno alle 14,30 di oggi, all'altezza del civico 97 della circonvallazione Appia, due auto parcheggiare ai bordi della strada hanno rischiato di sprofondare dentro un maxicratere. A bordo non c'erano passeggeri.

Continuano senza soluzione di continuità i problemi legati alle buche nella capitale, dopo la segnalazione della voragine apertasi in via Alghero (poi prontamente ricoperta) a distanza di qualche ora ecco che se ne apre un'altra alla circonvallazione Appia, davanti agli sguardi sbigottiti dei passanti che hanno filmato la scena. La gravità dell'accaduto sembra voler riaccendere lo stato di emergenza di una città il cui manto stradale è letteralmente "tappezzato", a tratti impercorribile. I residenti del litorale sono ormai esasperati e lo scorso sabato sono addirittura scesi in piazza per manifestare chiedendo al sindaco Raggi l'immediato intervento e sblocco dei bandi per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade periferiche. Inoltre, nella giornata di ieri è stata chiusa al traffico anche la zona dei Parioli a causa di un nuovo cratere in via Puccini. Le due auto sono rimaste in bilico sopra l'enorme voragine, larga 3 metri per 5 e profonda 6. Intanto l'area sarà sorvegliata per tutta la notte da almeno tre pattuglie della polizia locale di Roma e la strada questa notte rimarrà chiusa per motivi di sicurezza.

Circonvallazione Appia : si apre una nuova voragine
Maxi voragine Roma, ecco il racconto del ragazzo che ha scattato la foto

Il primo caso è stato registrato il 13 marzo sulla Gianicolense, che coinvolse due auto in sosta ed in particolare una Dacia Duster che è in parte sprofondata nella maxi buca ampia circa tre metri.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.