Banega e Lanzini stendono gli azzurri

Italia-Argentina, Ranking e tabù: Insigne sfida Messi

Italia-Argentina, Ranking e tabù: Insigne sfida Messi

Nella ripresa l'ex interista Banega e Lanzini mettono la firma sul 2-0 che punisce l'Italia in amichevole all' Etihad Stadium di Manchester. Non dobbiamo però dimenticare che giocavamo contro i vice campioni del mondo. Sui quotidiani e dalla bocca delle persone è facile ottenere frasi del tipo: "Con la Nazionale si perde, forse la 10 gli pesa troppo".

Marcatori: 30′ s.t. Banega (A), 38′ s.t. Lanzini (A). Ma si capiterà di più oggi. Tra i pochi a salvarsi in casa azzurra Buffon, decisivo in numerose circostanze nell'evitare guai peggiori.

Gli Azzurri iniziano il secondo tempo col piglio giusto, e al 48′ Insigne ha la chance per restituire un po' di fiducia alla squadra quando, imbeccato perfettamente in area, si trova a tu per tu con Caballero ma tira alto. La prima gara dopo la disfatta novembrina contro la Svezia costata il Mondiale termina infatti per 2-0 a favore dell'Albiceleste.

Più complesse le decisioni a centrocampo, anche per le condizioni della coppia Verratti-Jorginho.

Risponde subito l'Argentina: da Higuain a Di Maria, che fa partire un traversone preciso per Lanzini, ma il suo colpo di testa non è preciso. Il tutto porta ad una doppia occasione per passare in vantaggio: prima con Insigne che, su rasoterra di Chiesa, viene anticipato al momento decisivo da Caballero, cosi come Immobile che calcia, ma viene bloccato con il petto.

Buffon - Decisivo nel finale, sia su Tagliafico che su Higuain. Qualche occasione creata, ma terza partita di fila a secco, e troppe concesse. Non ci si porta dietro nessun blocco, ci portiamo dietro il fatto che in tanti erano alla prima, altri alla seconda-terza presenza, e c'era bisogno di capire alcune dinamiche. Siamo partiti bene ma poi ci siamo allungati, davanti non arrivavano palle.

Italia (4-3-3): Buffon; Florenzi (62′ Candreva), Bonucci, Rugani, De Sciglio; Verratti (71′ Cristante), Jorginho (87′ Belotti), Parolo (61′ Pellegrini); Chiesa (62′ Zappacosta), Immobile (74′ Cutrone), Insigne.

IL TABELLINOARGENTINA-ITALIA 2-0Marcatori: 75′ Banega, 85′ LanziniArgentina (4-2-3-1): Caballero; Bustos, Otamendi, Fazio, Tagliafico; Paredes (18′ st Banega), Biglia; Lanzini, Lo Celso (30′ st Pavon), Di Maria (18′ st Perotti), Higuain.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.