Inghilterra-Italia, un nerazzurro in campo: Candreva dal 1′. La formazione

Calciomercato Napoli, agente Jorginho:

Calciomercato Napoli, agente Jorginho: "Piace molto all'estero. Il rinnovo..."

Che a segnare sia stato Insigne potrebbe rientrare tra le liete novelle ma la prestazione di Lorenzo è stata tutt'altro che magnifica, anzi: ampiamente insufficiente non fosse stato per quel rigore che a una manciata di minuti dal 90' ha cambiato tutto. Il numero dieci trasforma su rigore assegnato dall'arbitro Aytekin dopo aver rivisto il pestone di Tarkowski a Chiesa.

38' Ammonito Young per comportamento antisportivo.

79' - Italia: esce Pellegrini per Gagliardini. Sarebbe un brutto colpo per i tifosi rossoneri ma, e di questo siamo certi, l'attuale capitano del Genoa non farà certo rimpiangere Gigio.

73'- Nell'Inghilterra, intanto, è entrato Henderson al posto di Stones. Il tridente offensivo sarà composto da Candreva, Immobile ed Insigne. Anche l' ultima volta da quelle parti non è andata mica male: nel 2002 a Leeds, mentre il nuovo Wembley era in costruzione, l' Italia vinse 2-1 con doppietta di Montella. A 5' dal termine bella azione personale di Chiesa, che viene steso in area (ma c'è bisogno del VAR per accorgersene) e 'regala' a Insigne la possibilità di fare 1-1.

58' - Chamberlain al tiro da fuori, blocca Donnarumma.

56' - Cambio Italia: esce Candreva per Chiesa.

91' - Angolo Inghilterra, allontana la difesa azzurra.

46' - Iniziato il secondo tempo.

45'+1- 1 minuto di recupero. Dopo il gol di Vardy è successo poco fino all'80' quando gli azzurri si sono svegliati e hanno reagito trovano il pareggio. Poi lancia il messaggio che conta: "Dobbiamo ricominciare tutti insieme, senza creare problemi che non esistono". Per Donnarumma (4 presenze in Nazionale) la consapevolezza di un ruolo che da ora in poi lo caricherà di ulteriori responsabilità, oltre a quelle con il Milan in una stagione segnata da molti episodi non particolarmente positivi.

25' Oxlade-Chamberlain conquista un calcio d'angolo. Southgate con Sterling e Vardy. In porta possibile spazio per Donnarumma. Nel 4-3-3 la regia sarà affidata ancora a Jorginho, affiancato da Pellegrini e uno tra Verratti e Parolo. L'Italia non ci sta tanto che prova la reazione con il solito Immobile ancora una volta impreciso sotto porta. L'Italia, però, non decolla, gli inglesi giocano e tengono il campo meglio di noi.

13' Lancio troppo lungo di Bonucci per Insigne che non può arrivarci. Anche in difesa la linea funziona ed è bravo De Sciglio a fermare Vardy al 10°.

9' Ritmi non altissimi in queti primi minuti, il pallone viaggia molto a centrocampo.

22'- Punizione potenzialmente interessante per l'Inghilterra, una sorta di corner corto. La palla finisce alta sopra la traversa.

36' - Angolo Inghilterra, mischia in area.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.