Inter, parla Sabatini: "ecco la mia verità", rivoluzione in vista

Calciomercato, Capello si dimette dallo Jiangsu Suning

Calciomercato, Capello si dimette dallo Jiangsu Suning

Walter Sabatini, responsabile dell'area tecnica del gruppo Suning, ha parlato quest'oggi ai microfoni di Sky Sport 24. Le sue parole sono criptiche quanto basta. Ne stiamo discutendo, in un clima di totale comprensione reciproca. "Sarebbe stato bello poter costruire una storia un pochino più consistente".

I motivi ancora non sono note ma dovrebbero riguardare la poca autonomia nel muoversi in sede di mercato. "Non voglio fare il ciarlatano e dire qualcosa che poi verrà smentita a breve". Sabatini a causa del fair-play finanziario imposto dalla UEFA ma anche delle restrizioni del governo di Pechino e delle scelte societarie di Suning non godrebbe della libertà necessaria per muoversi sul mercato e stretto da questa morsa un paio di settimane fa avrebbe richiesto la risoluzione del proprio contratto.

Tutto questo, in un clima di ritrovata fiducia dopo lo 0-0 col Napoli e il 5-0 con la Samp che sembrano aver ridato a Spalletti e alla squadra l'opportuna serenità per riprendere la marcia interrotta fra dicembre e febbraio. "Suning ha molto apprezzato il lavoro svolto alla fine della scorsa stagione, quando la sua capacità e la sua maestria hanno permesso di far uscire la squadra da una situazione di classifica particolarmente complicata". Due le possibili motivazioni: gli scarsi risultati ottenuti e alcuni problemi personali che lo avrebbero spinto a tornare a vivere in Europa. Ci sono tante cose di cui tenere conto tra cui l'Inter e l'eventuale Champions; sarebbe una consolazione in una esperienza non esaltante.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.