(GdS) A Torino con sei diffidati, Luciano Spalletti in difficoltà

Serie A Torino Inter alle ore 12:30

Serie A Torino Inter alle ore 12:30

Stando a quanto riportato dai dati del sito "Opta Sports", ripresi da "Eurosport", nelle ultime 27 partite di campionato tra Torino e l'Inter, sono 17 i successi dei nerazzurri, soltanto 2 quelli dei granata e 8 le sfide terminate in parità. Nella lotta Champions ci sono anche più di tre squadre, ma le più vicine sono tre. "Ci abbiamo messo un po' troppo a trovarle, ma le abbiamo". La crescita in difesa? Anche se il tecnico nerazzurro dovrebbe ringraziare il proprio portiere Samir Handanovic per il miracolo sul colpo di testa di Bonucci, unico intervento decisivo di un portiere durante tutto il match. "Il risultato può essere determinato dal campione, ma il gruppo e il dominio della squadra fa sempre la differenza".

Sono passati quasi 3 anni e 5 mesi da quel 14 novembre 2014 quando Walter Mazzarri, dopo un 2-2 a San Siro con l'Hellas Verona, fu esonerato dall'Inter di Erick Thohir e sostituito da Roberto Mancini.

"Ho guardato le sue ultime partite, mi sembra alla ricerca di consolidare il miglior atteggiamento da avere". Karamoh? Sta bene e si allena bene. Mazzarri sa che non c'è da fidarsi di Spalletti:. E' vero che avrei potuto impiegarlo qualche minuto in più.

Domani in campo gli ex potrebbero avere più motivazioni? I piemontesi sono in un ottimo momento di forma dopo gli otto gol rifilati alle malcapitate Cagliari e Crotone con Belotti, Ljajic e Iago Falqué sugli scudi e ora la zona Europa League dista solamente cinque punti a otto giornate dal termine del campionato. - "Se troveranno maggiori stimoli perché sono degli ex, allora abbiamo contro tutta la Serie A. Le nostre armi dovranno essere ancora più massicce". Per me vale quello, per cui non sto a commentare.

Torino. "Ho sempre avuto delle difficoltà ad affrontare il Torino".

"E' dall'inizio dell'anno che le partite sono difficili". Attualmente non è facile prevedere il Toro in un modo o in un altro. "Bisognerà essere pronti ad aspettarsi cose diverse e saper essere bravi a sfruttare i pochi spazi che concederanno". Ci trovo gusto a lavorarci, a farne parte e a pensarmela per il futuro.

"Quando sei tu a trovare la cura per te stesso sei anche quello che ha la possibilità di scegliere se ricaderci oppure no. Sono stati più duri del periodo duro, hanno avuto un carattere tosto e timone ben saldo tra le mani, anche se non hanno subito trovato la rotta giusta". I calciatori stessi hanno trovato la soluzione, la capacità di reagire tenendo botta. "Ora sta bene. Niang ha vuto il riacutizzarsi di un problema muscolare, non è a disposizione".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.