Champions League, la Roma affronta il Barcellona con la forza della disperazione

Champions League, la Roma affronta il Barcellona con la forza della disperazione

Champions League, la Roma affronta il Barcellona con la forza della disperazione

"Noi dovremo fare molta attenzione a Dzeko e Kolarov". E' tutto da decidere. "Dobbiamo giocare come se fossimo sullo 0-0 perché può succedere di tutto poi". "La testa in questo momento aiuta molto", ammette Valverde, che ribadisce come il Barcellona domani scenderà in campo solo per vincere: "Non vogliamo speculare sul risultato dell'andata". Dovremo essere noi bravi a non farle accadere. Certamente non può mancare il killer instinct di Edin Džeko, su cui sono basate buone percentuali della speranza di successo della Lupa ma, probabilmente, servirà anche una prestazione più massiccia dei centrocampisti, a cominciare da Strootman e De Rossi, anche se il probabile recupero di Nainggolan dovrebbe alzare almeno un minimo l'asticella dell'ambizione giallorossa in mezzo al campo. Hanno giocatori validi, un errore, un eccesso di fiducia possono costare cari. La partita è importante e la consideriamo così.

"Ogni squadra, allenatore, ha lo scopo di evitare che i buoni giocatori dell'altra squadra possano giocare al meglio". Valverde non transige e rispedisce al mittente ogni domanda sul triplete o sulla semifinale già in tasca: "Non abbiamo ancora vinto nulla. Quello che ci interessa è continuare a fare bene, il resto lo vedremo". Bisogna vedere fino a che punto riusciranno a contenere i nostri giocatori e come noi reagiremo di conseguenza.

Il tedesco ha poi aggiunto: "Se noi restiamo concentrati sul nostro gioco avremo un bel vantaggio e sarà difficile per la Roma anche se hanno grande qualità".

"In tutte le squadre serve equilibrio ed è quello che cerchiamo a livello di attacco e difesa".

Come si affronta la gara? Nella sfida del Camp Nou i blaugrana hanno lasciato spazi che non sempre sono stati sfruttati dagli attaccanti di Di Francesco e questo sarà proprio il compito di Under.

MESSI? SA SEMPRE TROVARE IL MODO PER ESSERE DECISIVO - All'andata la Roma è riuscita a limitare Messi abbastanza bene: "È vero, ha saputo contenerlo bene, creandogli attorno una gabbia". Adesso però abbiamo lasciato da parte la Liga per puntare alla semifinale di Champions.

Di Francesco ha parlato di miracolo per passare il turno, sei d'accordo?

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.