Precompilato 2018: come funziona, le novità e le scadenze

Dichiarazione dei redditi: al via la compilazione del 730. Tutto quello che c'è da sapere

Dichiarazione dei redditi: al via la compilazione del 730. Tutto quello che c'è da sapere

Si tratta dell'applicativo scaricabile online con download gratuito che consente ai Caf, professionisti e sostituti d'imposta di compilare le Comunicazioni di richiesta dei 730 Precompilati e di predisporre il relativo file da trasmettere in via telematicamente all'Agenzia. La precompilata diventa sempre più ricca di dati, quest'anno saranno caricati quasi un miliardo di dati e, per la prima volta, ci saranno anche le spese sostenute dalle famiglie per gli asili nido. I lavoratori autonomi e quelli che hanno redditi d'impresa devono invece presentare il modello Redditi (Uni.Co), ovvero il modello di dichiarazione unificato compensativo.

Anche quest'anno, fanno sapere dall'Agenzia delle Entrate, è possibile accedere direttamente alla precompilata tramite il Sistema pubblico per l'identità digitale (SPID), con le credenziali dei servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate, con il Pin rilasciato dell'Inps, e con le credenziali di tipo dispositivo rilasciate dal Sistema Informativo di gestione e amministrazione del personale della pubblica amministrazione (NoiPA). Iniziamo con il dire che il 730 si può accettare, modificare e inviare a partire dal 2 maggio.

730 precompilato 2018 online su Inps. Queste operazioni possono essere fatte autonomamente, ma anche tramite Caf, eventuale datore di lavoro o intermediario abilitato, come un commercialista. Godono delle detrazioni sul canone di locazione anche i lavoratori costretti a cambiare a residenza legale per motivi di lavoro, gli studenti fuori sede; Tali spese non sono presenti nella precompilata però.

Infatti, accedendo alla propria precompilata, i cittadini possono consultare il dettaglio relativo alla ripartizione dei tributi tra le diverse voci di spesa pubblica (sanità, previdenza, istruzione, sicurezza, ordine pubblico, trasporti, cultura, protezione del territorio, ecc.). Tra i vantaggi della precompilata il più evidente è che, grazie ai nuovi sistemi di comunicazione dei dati gestiti dalla Sogei per l'Agenzia dell'Entrate, i modelli precompilati saranno corredati di tutte le detrazioni di imposta e le deduzioni d'imponibile, in base alle informazioni disponibili. Dal 2 maggio sarà possibile invio telematico.

Ecco quindi che illustreremo come fare, dopo che il singolo effettua l'accesso all'area riservata sul sito dell'Agenzia delle Entrate all'interno del cassetto fiscale, in modo da visualizzare il proprio modello 730 precompilato. L'annullamento del 730 si può fare solo una volta e comunque entro il 20 giugno.

Si aggiungono le spese detraibili l'acquisto di alimenti speciali a fini medici ed è previsto un credito d'imposta per le erogazioni liberali effettuate nei confronti di orchestrali, teatri e dei centri di produzione teatrale e di danza. Esclusi di lattanti. ADDIO CONTRIBUTO DI SOLIDARIETA' SUI 'PAPERONI: Scompare il prelievo del 3%, il "contributo di solidarieta" introdotto dal governo Monti sui redditi superiori a 300 mila euro.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.