Bullismo a Lucca: dopo un brutto voto minaccia il professore

Schermata 2018 04 18

Schermata 2018 04 18

Glielo ripete: "Chi è che comanda?"

I tre studenti sarebbero stati individuati dalla polizia postale e dalla Digos proprio grazie al filmato messo online che riprende le minacce e le offese all'insegnante, un docente di 64 anni, "colpevole" di aver assegnato un brutto voto ad uno dei tre ragazzi. In breve i video sono diventati virali e la procura aveva già aperto un'inchiesta. Anche il preside della scuola ha presentato formalmente una denuncia. Questo rende l'idea non solo della velocità dell'informazione, ma anche della curiosità e dell'interesse che genera un tale episodio, provocando sorpresa, indignazione, rabbia, rassegnazione. Li avevamo inseriti in un percorso, ma l'episodio diventato di dominio pubblico ha dimostrato che, complici i social network, questi studenti non sanno riconoscere il limite che c'è e deve esserci tra uno scherzo e un reato. Lo ha offeso, lo ha minacciato, ha tentato di strappargli il registro e gli ha intimato di inginocchiarsi.

Sceglie il silenzio, nella speranza che il ragazzo si calmi. È quanto successo in un'aula dell'istituto tecnico commerciale "F. Carrara" di Lucca. Dai canali dei gruppi whatsapp, infatti, è passato velocemente su alcune pagine Facebook.

Il giovane il giorno dopo si è scusato. Per venerdi' e' stato convocato un consiglio di classe per decidere le sanzioni da adottare. Molto probabile una severa sospensione.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.