William sarà il testimone di nozze di Harry

Attesa per il nome del terzo royal baby, e William si lascia sfuggire un indizio

Attesa per il nome del terzo royal baby, e William si lascia sfuggire un indizio

Niente a che vedere con al ricevimento di 600 persone previsto al Windsor Castle il 19 maggio prossimo.

Ad andare a nozze è stata sì la sua futura nuora, promessa sposa del principe Harry, ma solo in veste di attrice.

Il legame tra il secondogenito e sua madre rimane indissolubile, tanto che quando annunciò il fidanzamento ufficiale, Harry regalò a Meghan Markle un anello con due diamanti appartenuti alla collezione privata della Principessa Diana. Fatto sta che Albert è tra i nomi più quotati e che è il nome del marito della regina Vittoria che la regina Elisabetta ha sempre voluto che i suoi discendenti portassero, anche se come secondo nome: il nome per esteso di Harry è infatti Henry Charles Albert David.

Su Twitter, intanto, l'attesa si fa calda, tra proposte improbabili, sondaggi e meme."Kim Kardashian ha aspettato una settimana, vogliono fare così anche a corte", ha scritto un follower di Kensington Palace, mentre gli incontri istituzionali di William stanno diventando comici, perché chiunque ormai gli suggerisce un nome per il bambino.

Il coro di San Giorgio è stato fondato nel 1348, è composto da 23 ragazzi e 12 adulti e porta avanti una tradizione secolare in pieno stile "british".

Ma al matrimonio reale sarà presente anche una nutrita orchestra di grandi talenti britannici, costituita da musicisti della BBC National Orchestra del Galles, della Philharmonia Orchestra di Londra e della English Chamber Orchestra della capitale inglese: a dirigerli Christopher Warren-Green, direttore con oltre 40 anni di grande carriera alle spalle. Per quanto riguarda, invece, la colonna sonora della festa dovrebbe salire sul palco Ellie Goulding.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.