Telecom, Elliott supporta Genish: no a piani alternativi

Amos Genish

Amos Genish

TIM in una nota di ieri ha sottolineato che il titolo del giornale "Telecom Italia boss 'ready to quit' over activist" è equivoco e non riflette lo scambio avvenuto tra Amos Genish e il giornale.

Un tema che riguarda anche lo scorporo della rete. E ha argomentato: "Se la lista di Vivendi non ottiene la maggioranza dei voti e dato che questa e' chiaramente l'unica lista a sostegno del nostro piano industriale a lungo termine, credo fermamente che la mia posizione di ceo non sarebbe sostenibile". Oggi invece l'israeliano incassa il supporto di Elliott.

A stretto giro di posta, e qui si registra il primo sintomo di nervosismo, è arrivata una precisazione da parte di Tim che sa anche di presa di distanza da Genish. Il messaggio è chiaro, tutto è rimandato a venerdì prossimo.

Il fondo americano tuttavia sostiene uno scoroporo della rete, la sua quotazione e la fusione con Open Fiber laddove per Genish e il suo piano la rete con Netco è un asset che deve restare al 100% di Tim e deve confluire più semplicemente in una entità legale a sé stante.

E pensare che lo stesso Genish, espressione del finanziere bretone Vincent Bollorè, patron di Vivendi (fu il francese a scegliere e imporre Genish, che era passato da Telefonica Brasil a Vivendi a inizio 2017, nel luglio dello scorso anno sostituendo d'imperio Flavio Cattaneo), continua a godere di grande fiducia agli occhi di Elliott. Oggi in una nota ufficiale il fondo attivista di Paul Singer ha ribadito che "non esiste un piano alternativo" a quello presentato da Genish il 7 marzo, precisando di essere "soltanto un azionista", pronto a lasciare le decisioni strategiche sul futuro dell'azienda a Genish e al suo team, da valutare poi con un board indipendente, nell'interesse degli azionisti. Il fondo "intende far sì che Genish e la sua suadra di management siano nelle condizioni di massimizzare la creazione di valore derivante dal piano di Tim allineando la società alle best practice internazionali di corporate governance e dotando la società di un board indipendente".

Recommended News

  • L'orgoglio non basta La Roma non va a Kiev

    L'orgoglio non basta La Roma non va a Kiev

    La Roma non molla, nonostante il punteggio, con El Shaarawy che becca il palo con un tiro a giro dopo una deviazione di Karius . Nel Liverpool Klopp schiera Wijnaldum al posto di Oxlade-Chamberlain infortunato, unica novità rispetto al'undici di Anfield .
    Primo Maggio, i sindacati:

    Primo Maggio, i sindacati: "La sicurezza è il cuore del lavoro"

    Solo grazie ad un vero e costante confronto è possibile sviluppare e promuovere una più ampia e radicata cultura della sicurezza e della salute sui luoghi di lavoro .
    Gp Azerbaigian: Vettel in pole davanti a Hamilton

    Gp Azerbaigian: Vettel in pole davanti a Hamilton

    Come detto pocanzi, però, questo incidente comunque verrà valutato più tardi ed eventualmente saranno presi provvedimenti. Si ritrova lì a causa dell'errore decisivo di Vettel , delle safety car e della bucatura di Bottas .
  • Zidane annuncia il suo futuro: 'Voglio restare al Real Madrid'

    Zidane annuncia il suo futuro: 'Voglio restare al Real Madrid'

    Tra i Blancos potrebbe esserci qualche defezione importante, ma secondo Zidane non sarà un problema. Vazquez , Varane , Sergio Ramos , Marcelo; Modric, Kovacic, Kroos; M.
    Terremoto oggi nel Pisano, scossa di magnitudo 3.6

    Terremoto oggi nel Pisano, scossa di magnitudo 3.6

    Terremoto in tempo reale INGV / Scossa ben avvertita in Toscana al mattino, altrove situazione tranquilla al momento. Terremoto: Forte scossa avvertita in parte del centro Italia.
    Iran, Netanyahu accusa:

    Iran, Netanyahu accusa: "Prove di un programma nucleare militare"

    Tiene banco in Israele la questione del programma atomico in Iran . " L'Iran ha mentito, molte volte", ribadisce Netanyahu. Senza deal la strada per uno scontro diretto tra Israele e Iran potrebbe essere più aperta.
  • Roma-Liverpool, Monchi:

    Roma-Liverpool, Monchi: "Il momento di alzare la voce"

    A volte sbaglia, ma a livello sentimentale, dei tifosi e di tutti gli addetti ai lavori sono importanti questi momenti. Là abbiamo subito un gol in fuorigioco, qui non ci hanno dato due rigori clamorosi e in uno c'era anche l'espulsione .
    Le Iene inguaiano Fico sulla presunta collaboratrice domestica

    Le Iene inguaiano Fico sulla presunta collaboratrice domestica

    Ma Fico milita in una forza politica che da sempre sostiene di combattere ogni irregolarità ed abuso . Insomma Roberto Fico , che non è Alberto Sordi né Checco Zalone, ma è il presidente della.
    Il Napoli cade a Firenze, Sarri:

    Il Napoli cade a Firenze, Sarri: "C'è stato un calo nervoso"

    In conclusione si sofferma sui festeggiamenti di settimana scorsa: "A Napoli c'è grande entusiasmo sempre quindi non credo". Il nostro è il miglior pubblico d'Italia per affetto, amore e comprensione: non avevo dubbi su come avrebbero reagito.
  • Allerta Twitter, il messaggio:

    Allerta Twitter, il messaggio: "Cambiate la password"

    Per prudenza, ti consigliamo di cambiare password su tutti i servizi in cui hai utilizzato questa password . La Borsa però reagisce male e il titolo perde l'uno per cento a Wall Street.

    Catania, corruzione nell'Ispettorato del lavoro: 9 indagati, 4 ai domiciliari

    In più, Nicotra avrebbe richiesto ad Amich di trattare una pratica giunta all'ispettorato seguendo un iter preferenziale. Nell'ottobre del 2017 Amich, Forzese e Calderaro di Castel di Iudica si sarebbero incontrati nell'ufficio di Amich.
    Svizzera, alpinisti sorpresi da bufera: 4 morti e 5 gravissimi

    Svizzera, alpinisti sorpresi da bufera: 4 morti e 5 gravissimi

    Almeno 8 alpinisti , di cui 4 italiani , sono morti nell'ultimo fine settimana in distinti incidenti di montagna sulle Alpi . Nella zona del Monte Monch , a 4105 metri sulle alpi berlesi sono morti due giovani alpinisti svizzeri di 21 e 22 anni.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.