Gara 5, ci siamo: domenica (ore 18) al PalaEvangelisti sfida Scudetto Lube-Sir

Perugia Civitanova/ Streaming video e diretta tv: orario e risultato live (Finale gara 5 Scudetto Serie A1)

Perugia Civitanova/ Streaming video e diretta tv: orario e risultato live (Finale gara 5 Scudetto Serie A1)

Oggi, a 48 ore di distanza dal match più importante della stagione e con l'avvertenza che specialmente nei playoff ogni partita fa storia a sè, è possibile dare uno sguardo a quello che hanno detto i primi quattro incontri della serie di finale. La Sir Safety Conad Perugia per la prima volta è Campione d'Italia. Il bilancio di 8 vittorie perugine sugli 11 confronti diretti stagionali certifica una volta di più il risultato finale, sebbene gli equilibri nella Serie si siano rivelati davvero sottilissimi. Finora, tra i due hanno sempre avuto la meglio gli umbri, che hanno strappato proprio della mani della Lube la Supercoppa italiana e la Coppa Italia.

E' iniziata alle 18 al PalaEvengelisti di Perugia, davanti a spalti gremti con 500 spettatori, di cui 250 di fede Lube, la bella della finale scudetto del campionato di pallavolo. Un ideale passaggio di consegne con quella storica squadra; ma la storia ha adesso un nuovo nome, con un presente esaltante ed un futuro tutto da scrivere. Nel momento decisivo Zaytsev piazza una gran giocata e cambia ancora il vento: sul 24-23 Atanasijevic si inventa un gran diagonale che chiude anche il secondo set. Nessuna sorpresa anche per Medei, che conferma Christenson in regia con Sokolov opposto, Cester-Stankovic centrali, Juantorena e Kovar a schiacciare e ricevere e Grebennikov libero. E gli ultimi due punti li fa lui, l'uomo simbolo: Ivan Zaytsev, che piazza giù due palloni decisivi e regala a Perugia il suo primo scudetto.

E oltre a Rai Sport, sarà Tef Channel, televisione ufficiale dei Block Devils, a proporre una diretta no stop, a partire dal prepartita, con il collegamento video con l'inviata al Palaevangelisti Elena Ballarani, in studio Giulio Nardi.

Attendere un istante: stiamo caricando il video.

SECONDO SET - La Lube Civitanova nel secondo parziale parte nuovamente bene (6-2), ma come in quello precedente si scioglie poi in ricezione (22%): dal 16 pari firmato da un ace di Berger, in campo per Russell, si arriva infatti al 21-17 per i padroni di casa propiziato dalla velenosa battuta float di Anzani.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.