Morta a 73 anni Lara Saint Paul: portò l'aerobica in Italia

Lara Saint Paul

Lara Saint Paul

Cantante, personaggio televisivo, importò la ginnastica aerobica in Italia e partecipò a diverse edizioni del Festival di Sanremo, godeva dei benefici della legge Bacchelli.

È morta la cantante Lara Saint Paul. Il motivetto dixieland in stile anni Venti, scritto forse per omaggiare la superstar americana, aveva parole semplici un po' come tutte le canzoni cuore amore dell'epoca ("Ciao, stasera sono qui, mi va di cantare, perché sei con me/. tesoro senti come ride il cuor, vicino a te felice perché i love you amore") ma lei lo intonava con verve e una grande voce, muovendosi a ritmo nel vestito corto di lucido lamé, il sorriso largo del papà romagnolo, la bellezza un po' esotica ereditata chissà della mamma eritrea. La vita di Lara, negli ultimi anni, non è stata assolutamente facile. Nel 2017, scoperta la malattia, la figlia Manuela lanciò un appello per ricevere sostegno economico e trattamenti medici. Ha un adenocarcinoma all'intestino. Fece clamore, ospite di Lorella Cuccarini a Domenica in, il suo racconto sulle precarie condizioni economiche in cui si trovava. Negli anni Settanta ha preso parte a Canzonissima e poi di nuovo a Sanremo, dove era stata in gara tre volte. Il pezzo viene eseguito con l'orchestra diretta da Bill Conti (che diventerà famoso per le colonne sonore di grandi successi cinematografici mondiali come Rocky, Fuga per la vittoria, Dynasty e Falcon Crest) e questa amicizia nata a Sanremo, gli aprirà nuove strade e collaborazioni a cominciare con quella con il grande Quincy Jones per proseguire con quella con The Voice, Frank Sinatra. Lancio' in Italia il fenomeno dell'aerobica con una serie di videocassette, libri e dischi dedicati.

E' morta all'età di 73 anni Lara Saint Paul.

Dopo essersi ammalata di cancro, un anno fa il grave peggioramento in seguito ad un ictus. Ma il suo debutto sul palco dell'Ariston risale al 1962 con il nome d'arte Tanya e la canzone I colori della felicità.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.