Sorrento, 5 arresti per violenza sessuale di gruppo: vittima una turista inglese

Turista inglese drogata e violentata a Sorrento cinque arresti   
                       
                
         Oggi alle 08:16- ultimo aggio

Turista inglese drogata e violentata a Sorrento cinque arresti Oggi alle 08:16- ultimo aggio

I provincia di Napoli agenti della Polizia di Stato, con il coordinamento dalla Procura di Torre Annunziata, hanno eseguito tra Massa Lubrense, Vico Equense, Portici e Torre del Greco, un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 5 persone ritenute responsabili di violenza sessuale di gruppo con l'aggravante dell'uso di sostanza stupefacente nei confronti di una turista inglese.

La violenza risale ad ottobre 2016.

Meta di Sorrento. Violenza sessuale di gruppo sotto effetto di droga ai danni di una turista inglese, arrestati i dipendenti dell'hotel degli orrori. Si tratta di cinque uomini, dipendenti ed ex lavoratori dell'albergo di Meta di Sorrento, nel Napoletano, dove la giovane era ospite. Le attenzioni venivano, quindi, concentrate sulla sola cinquantenne, che veniva condotta nell'adiacente locale piscina, dove entrambi i barman abusavano di lei. Ultimata la violenza di gruppo, uno di loro poi la riaccompagnava al piano della stanza. Le scene terribili erano state riprese anche con i telefonini.

Le indagini della Procura di Torre Annunziata sono scattate dopo la denuncia della vittima, fatta alla polizia del Kent dopo essere rientrata in Gran Bretagna. I sanitari britannici hanno rilevato lividi ed ecchimosi su tutto il corpo ed è stata informata l'autorità giudiziaria italiana tramite il Servizio di cooperazione internazionale della Polizia.

I fatti accaddero durante l'ultima sera di permanenza della donna nell'hotel, quando due dei cinque arrestati, barman in servizio presso la struttura alberghiera, offrivano alla donna 50enne e a sua figlia un drink contenente la "droga da stupro". Decisivi infine i rilevamenti del Dna degli indagati sul corpo della vittima, che è stata inoltre sottoposta a esame tossicologico su alcuni campioni biologici che hanno dimostrato che avesse ingerito la droga dello sturpo in grado cioè di alterare la capacità di autodeterminazione della vittima e la sua capacità di reazione.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.