L'amministratore delegato di Vodafone Vittorio Colao lascerà il suo incarico a ottobre

Mobile World Congress 2018 di Barcellona

Mobile World Congress 2018 di Barcellona

Nel corso degli ultimi anni, Vittorio Colao si è impegnato per diffondere il brand Vodafone tra i giovani sponsorizzando e organizzando anche manifestazioni ed eventi per educare i ragazzi a un utilizzo responsabile della telefonia e della rete. A sua volta, Read sarà sostituito nell'attuale incarico da un'altra italiana, Margerita Della Valle, ora vicedirettore finanziario e che da ottobre entrerà a far parte in pianta stabile del board di Vodafone.

L'annuncio dell'addio del Ceo di Vodafone, arriva nel momento in cui la società sta registrando aumenti nei ricavi, superando anche le attese degli analisti. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all'uso delle informazioni ivi riportate. Vittorio Colao è stato nominato Chief Executive del gruppo nel luglio 2008.

Al suo posto sale Nick Read, il direttore finanziario. Durante il decennio sotto la sua guida, Vodafone è stata trasformata da operatore mobile 2G/3G focalizzato sul consumatore in una delle principali società di comunicazioni convergenti al mondo con un portafoglio diversificato.

Colao è stato "un leader esemplare e un visionario strategico", ha affermato con gratitudine il presidente di Vodafone, Gerard Kleisterlee.

Colao lascia, dunque, un gruppo in crescita.

Il gruppo annuncia intanto di aver chiuso l'esercizio fiscale, a fine marzo, con un utile netto consolidato di 2,4 miliardi di euro che si confronta con una perdita di 6,3 miliardi registrata nell'anno precedente.

Per il 2019 le 'guidance´ indicano un incremento del margine operativo organico e normalizzato compreso fra l'1% e il 5% e un flusso di cassa prima dei costi di almeno 5,2 miliardi, in lieve calo rispetto ai 5,4 miliardi del 2018.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.