Open Bnl: Fognini fa l'impresa, eliminato l'austriaco Thiem

ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE

ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE

Si tratta dell'undicesimo successo contro un top 10 dell'azzurro che l'anno scorso aveva battuto Andy Murray al Foro Italico. Poi il tennista di Arma di Taggia ha sfoderato una grande prestazione ai sedicisimo di finale contro l'austriaco Dominic Thiem, numero 8 della classifica mondiale. Tuttavia, che fosse veramente l'occasione buona si è capito più avanti, quando dopo aver mancato una chance del doppio break (con Thiem che col solito kick l'ha spedito a rispondere sui gerani), Fognini ha accusato il primo passaggio a vuoto del suo match, cedendo il servizio con tre errori. Mi sento bene, sto giocando bene.

Ci sono tennisti che ti fanno emozionare, che ami alla follia perchè vincono partite che sembrano impossibili in partenza, ma che il giorno dopo li vuoi solo odiare perchè subiscono quelle sconfitte a cui è impossibile dare una spiegazione. Non è riuscito ad arrivare a palla-break sul 2-1, mentre se n'è conquistate ben cinque in un sesto game eterno, da 20 punti e 14 minuti. Oggi Fabio non può e non deve perdere ed ecco che annulla le due palle break e poi strappa il servizio a Thiem. "Ora come ora non ci riesco però in ogni match, e questo è il mio obiettivo finale". "Ho avuto pensieri negativi, Seppi ieri aveva girato una situazione simile a suo favore, io invece temevo di perderla". Il game successivo è un capolavoro: Fognini costringe Thiem a giocare fuori dal campo e va 0-30, l'austriaco fa il 15 successivo, ma poi Fabio inventa una giocata magica delle sue: pallonetto telecomandato di rovescio bimane sull'avanzata dell'austriaco che va a morire prima della riga di fondo.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.