Rossi manda in visibilio il Mugello

MotoGP 2018. Analisi e domande alla vigilia del GP d'Italia

MotoGP 2018. Analisi e domande alla vigilia del GP d'Italia

Terzo invece Valentino Rossi, partito dalla pole position dopo una strepitosa qualifica. C'è stato un momento difficile ma ho pensato che gli altri avevano la soft e potevo sorpassarli.

MOTO3 - Qui il più veloce è stato Jorge Martin. Il pilota della Suzuki ha fermato il crono sull'1'47 " 548 precedendo le due Ducati di Jorge Lorenzo e Andrea Dovizioso, staccate rispettivamente 84 e 150 millesimi.

Buona partenza per Nicolò Bulega che è riuscito a raggiungere il gruppo degli inseguitori ma dal decimo giro la gomma posteriore ha subito un calo e l'italiano non ha potuto fare altro se non accontentarsi della ventunesima piazza. Mondiale combattuto come non mai con Marquez che resta in testa alla classifica ma viene penalizzato dalla caduta di oggi che riavvicina i concorrenti, Valentino per primo a -23.

Il podio del Mugello sembrava davvero alla portata per Andrea Iannone. "Dopo avere cercato di ostacolare l'arrivo in squadra di Joan Zarco, ovviamente farò la stessa cosa con lui", ha scherzato con i giornalisti, "Sarà dura se tornerà, ma quando sei alla Yamaha, hai sempre grandi compagni di squadra".

In vista della gara, la preoccupazione maggiore è data, per quasi tutti i piloti, dal pneumatico anteriore. "Il massimo per noi era il podio, sappiamo dove sono i problemi e abbiamo bisogno di un aiuto dai nostri amici giapponesi...". È stato un week end molto difficile ma vado a casa con 20 punti e nel campionato c'è una migliore situazione ora. Se le gare durassero 4-5 giri - ha scherzato - potremmo vincerle tutte. "A vederlo così penso che gli sia successo questo più che un problema tecnico della moto, però è andata comunque bene". "Se saremo più competitivi da Brno o l'Austria, torneremo a competere per la vittoria".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.