Diritti tv, Lega A vende per prodotto

A questo proposito la Rai ha già emesso un duro comunicato di protesta che invita le società calcistiche a riflettere sulla volontà di abolire uno dei programmi più seguiti del servizio pubblico.

Gli appassionati di calcio, inoltre, rischiano di dover sottoscrivere due abbonamenti per poter vedere le partite di Serie A. Lega Calcio ha infatti attribuito i diritti tv per gli anni 2018-2021, privilegiando un bando per prodotti e non per piattaforme che non tiene conto della suddivisione per squadre. All'orizzonte si intravede una grande rivoluzione.

Quindi per guardare le dirette in tv o sul web dell'intero campionato di Serie A saranno necessari almeno due abbonamenti diversi, salvo accordi commerciali fra gli operatori licenziatari. Sono tre i pacchetti in vendita, a seconda della fascia oraria delle partite, ma nessuno potrà acquisirli tutti e tre.

Altra novità per quanto riguarda i pacchetti, che sono stati costituiti non più per squadre ma per fasce orarie, che vedrà l'anticipo di 15 minuti della gara serale, che si svolgerà alle 20.30. Il secondo permetterà all'acquirente di trasmettere 152 gare: le partite delle 15 del sabato e della domenica, la gara delle 18 di domenica e il Monday Night. L'ultimo pacchetto dello schema per prodotto consentirà di trasmettere 114 gare corrispondenti a tre partite a giornata: la partita delle 20,30 del sabato, quella delle 12,30 di domenica e una di quelle alle 15,00 sempre di domenica. Un provvedimento che mette seriamente a rischio la sopravvivenza di una trasmissione popolare come 90° minuto. Gli highlights saranno disponibili n chiaro prima sul web che in tv. Entro le ore 11 di mercoledì 13 giugno devono essere depositate le offerte dei concorrenti Sky, Mediapro, Mediaset, Tim, Perform e Italia Way. E' questa una delle novità del bando della Lega Serie A relativo all'assegnazione dei diritti televisivi per il triennio 2018/21 tramite la vendita per prodotto.

Recommended News

  • Alberto Mezzetti, chi è il vincitore del Grande Fratello 2018

    Una dichiarazione che ha fatto commuovere Barbara d'Urso e che ha definitivamente conquistato l'opinione pubblica. Centomila euro di montepremi, va' a pagare da bere a tutti prima che si trasformino in lire.
    Sky sbarca sul digitale terrestre: tutti i canali in offerta

    Sky sbarca sul digitale terrestre: tutti i canali in offerta

    Il tutto accessibile con una tessera ad abbonamento di 29,99 euro al mese (19,99 euro per chi attiva in questi giorni). A chi è dedicato Sky via fibra? Sono compresi invece il catalogo di Sky On Demand , Sky Go e Sky Go Plus .
    Morta Antonella Appiano, la scrittrice aveva 59 anni

    Morta Antonella Appiano, la scrittrice aveva 59 anni

    Alessandra Appiano ha collaborato con molte testate giornalistiche e partecipato come ospite opinionista a diversi talk show. La notizia è stata confermata nel primo pomeriggio, ma sono ancora in corso le indagini per stabilire la causa del decesso.
  • George Soros preoccupato per il Governo attacca Salvini: ecco la risposta

    George Soros preoccupato per il Governo attacca Salvini: ecco la risposta

    Il fatto che Trump si sia liberato di tutti i consulenti che avrebbero potuto impedirgli di fare errori in economia è molto pericoloso per il mondo.

    Domani la fiducia al Senato. Interverrà anche Matteo Renzi

    A Palazzo Madama il nuovo governo dovrebbe contare su 167 voti certi, 6 in più rispetto alla maggioranza assoluta . Il voto alla Camera, invece, è previsto domani.

    Guatemala, erutta Volcan de Fuego: almeno 25 morti

    La gigantesca eruzione del Volcan de Fuego avvenuta in Guatemala questa notte, ora italiana, avrebbe provocato oltre 50 morti . Ma tanti villaggi non sono ancora stati raggiunti dai soccorritori, e non si sa cosa potrebbero trovare.
  • Astori, nuova perizia smentisce la bradiaritmia: "Non morì nel sonno"

    Niente bradiaritmia: il cuore di Davide Astori non ha accelerato e il capitano della Fiorentina non morì nel sonno. Se un compagno di squadra fosse stato con lui avrebbe potuto dare l'allarme e forse avrebbe potuto salvarlo.
    La Fiorentina chiede 60 milioni per Chiesa

    La Fiorentina chiede 60 milioni per Chiesa

    La Juventus , come riporta La Gazzetta dello Sport , è disposta a fare "follie" pur di portare Chiesa in bianconero. Federico Chiesa è l'oggetto del desiderio principale di tante big di serie A.
    Barbara D’Urso e la frecciatina ad Alessia Marcuzzi che non passa inosservata

    Barbara D’Urso e la frecciatina ad Alessia Marcuzzi che non passa inosservata

    In attesa di sapere se verrà riconfermato al suo precedente lavoro, Baye Dame ha intanto dovuto chiedere aiuto alla sua famiglia. Spero che il reality mi porti almeno a partecipare a qualche evento finché non tornerò a fare il lavoro di prima.
  • Grande Fratello 15 chiude con 3,8 milioni di spettatori

    Grande Fratello 15 chiude con 3,8 milioni di spettatori

    Il problema più grande per il ragazzo è che non sa se verrà richiamato un giorno: "Al momento ho perso il lavoro , anche se, in realtà, mi ero dimesso prima di entrare nella Casa ".

    Renzi è a Pechino, ma torna per la 'sfiducia'

    Matteo Renzi , scrive il Giornale, sta facendo i primi passi in una carriera nuova e ben remunerata: quella di conferenziere. Quello che nella XVII legislatura era il 'governo dei non eletti' oggi si deve dire 'governo dei cittadini'.
    Magro e pallido, Johnny Depp fa preoccupare i suoi fan

    Magro e pallido, Johnny Depp fa preoccupare i suoi fan

    Cosa è successo a Deep? La star hollywoodiana ha attualmente due film in post-produzione, City of Lies e Richard Says Goodbye . Le condizioni di Johnny Depp , magro e pallido , stanno spaventando il mondo intero.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.