Lo schiaffo di Trump: lascerà il G7 in anticipo

"Detto questo, la Russia dovrebbe partecipare a questo meeting", ha sostenuto il presidente statunitense Donald Trump prima di partire.

La Russia dovrebbe essere riammessa nel G8. E' quanto chiede il presidente americano Trump, ancor prima del via del G7 in Canada, e che immediatamente ha fatto "surriscaldare" gli animi di alcuni leader, e in particolare a quello francese Emmanuel Macron.

Commentando la richiesta, tuttavia, il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha dichiarato: "La Russia è concentrata su altri formati, separatamente dal G7".

Poco dopo però gli europei si sono riuniti, e Tusk ha assicurato che "presenteremo un fronte unico al G7". "E' nell'interesse di tutti".

Trump ha tirato fuori a freddo la questione del G7 allargato, senza che nessuno glielo avesse chiesto: "Io sono l'incubo peggiore per la Russia". "Ho incontrato sia il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker che il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk - ha spiegato -". "L'Italia è sempre stata tradizionalmente fautrice della considerazione della Russia nell'ambito del G8", ha poi aggiunto a margine del G7 di Charlevoix.

Le critiche sono venute da entrambi gli schieramenti politici. Anche se la discussione sarà accesa e ricca di colpi di scena - Trump non si è risparmiato per rendere incandescente il clima del vertice prima che iniziasse, attaccando i sei partner, a cominciare dal padrone di casa Justin Trudeau - è chiaro che anche i nodi più importanti finiranno in secondo piano rispetto alla prospettiva della possibile cessazione delle sanzioni alla Russia, corollario logico della sua riammissione nel gruppo dei grandi. Un pensiero anchilosato nella logica radicata della guerra fredda continua a leggere il mondo con la lente bipolare, imponendo all'Italia un'ortodossia di campo che oggi non ha più fondamento, se mai l'ha avuto, e che ne congela tutte le potenzialità geopolitiche in un allineamento passivo a un'America che non esiste più, e a un'Alleanza atlantica che la stesso presidente americano ha definito "obsolete". Era stato informato della svolta di Trump, oppure si è trattato di un'uscita estemporanea? Il bilaterale con il presidente francese previsto per la mattinata è stato poi recuperato nel primo pomeriggio.

L'asse di Conte con Trump sull'apertura nei confronti di Mosca ha dunque un senso e una logica, purché non sia puramente al rimorchio delle capricciose priorità americane, tra queste un interesse evidente a sgretolare il traballante edificio europeo, un interesse condiviso peraltro dalla leadership russa.

Recommended News

  • Grande Fratello 15 chiude con 3,8 milioni di spettatori

    Grande Fratello 15 chiude con 3,8 milioni di spettatori

    Il problema più grande per il ragazzo è che non sa se verrà richiamato un giorno: "Al momento ho perso il lavoro , anche se, in realtà, mi ero dimesso prima di entrare nella Casa ".
    Arriva Amazon Prime Music: musica gratis per gli abbonati Prime

    Arriva Amazon Prime Music: musica gratis per gli abbonati Prime

    Prime Music è disponibile su Android , iOS, PC e Mac , oltre a Fire Tablet, Fire TV e Fire TV Stick. Non ci saranno pubblicità ad interrompere l'ascolto, che sarà tuttavia limitato a 40 ore mensili .

    Guatemala, erutta Volcan de Fuego: almeno 25 morti

    La gigantesca eruzione del Volcan de Fuego avvenuta in Guatemala questa notte, ora italiana, avrebbe provocato oltre 50 morti . Ma tanti villaggi non sono ancora stati raggiunti dai soccorritori, e non si sa cosa potrebbero trovare.
  • Asia Argento: le prime parole sulla morte di Anthony Bourdain

    Poco dopo i due sono stati visti passeggiare mano nella mano per le vie di New York , felici e rilassati. Un grande successo arrivò a Bourdain dall'autobiografia Kitchen Confidential , pubblicata nel 2000.
    Stati Uniti, necrologio shock di due figli per la madre

    Stati Uniti, necrologio shock di due figli per la madre

    Ha abbandonato i due figli, Gina e Jay , cresciuti dai suoi genitori, Mr. and Mrs Joseph Schunk. La foto del necrologio si è diffusa su Twitter , diventando immediatamente virale.
    Italia: nasce il governo M5S-Lega. Conte premier

    Italia: nasce il governo M5S-Lega. Conte premier

    Nascerà ufficialmente, all'inizio della prossima settimana, con il voto di fiducia in Parlamento di M5s e Lega . Salvini e Di Maio , in una breve nota congiunta, affermano di aver trovato un accordo politico.
  • Udinese, Julio Velazquez sarà il nuovo tecnico

    Udinese, Julio Velazquez sarà il nuovo tecnico

    Nel suo currivulum l'allenatore vanta anche un'esperienza al Belenenses , nella serie A portoghese, e una parentesi al Betis , quando il club militava ancora in seconda divisione.
    Doping, Magnini contro la richiesta della Nado:

    Doping, Magnini contro la richiesta della Nado: "Indagine vergognosa"

    Chiesti 4 anni di stop, invece, per il collega ed ex compagno di Nazionale Michele Santucci . Giorgia Palmas e Magnini a Verissimo: "Con Brumotti le cose andavano male da tempo".
    Berlusconi:

    Berlusconi: "Noi voteremo no al governo"

    In questi 25 anni abbiamo rappresentato la parte migliore dell'Italia, quella che chiede il cambiamento nella responsabilità e nella concretezza.
  • George Soros preoccupato per il Governo attacca Salvini: ecco la risposta

    George Soros preoccupato per il Governo attacca Salvini: ecco la risposta

    Il fatto che Trump si sia liberato di tutti i consulenti che avrebbero potuto impedirgli di fare errori in economia è molto pericoloso per il mondo.
    Unicredit e Socgen frenano voci fusione - Ultima Ora

    Unicredit e Socgen frenano voci fusione - Ultima Ora

    Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Anche Société Générale a Parigi si è messa a correre con incrementi che in apertura erano superiori al 2,5%.
    Magro e pallido, Johnny Depp fa preoccupare i suoi fan

    Magro e pallido, Johnny Depp fa preoccupare i suoi fan

    Cosa è successo a Deep? La star hollywoodiana ha attualmente due film in post-produzione, City of Lies e Richard Says Goodbye . Le condizioni di Johnny Depp , magro e pallido , stanno spaventando il mondo intero.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.