Figc: "Tentato illecito". Il Parma rischia la A

Parma-Spezia Ceravolo e Calaiò verso il deferimento caos in Serie B

Parma-Spezia Ceravolo e Calaiò verso il deferimento caos in Serie B

Il club crociato ha replicato con un comunicato stampa: "Il Parma Calcio 1913 apprende con sgomento e sconcerto le notizie di stampa riguardanti l'asserito deferimento per la presunta violazione dell'art".

Gli ispettori federali però indagano su tre messaggi mandati via Whatsapp da Emanuele Calaiò e da Fabio Ceravolo a due giocatori dello Spezia, Filippo De Col e Alberto Masi. La vicenda viene segnalata agli inquirenti, partono le indagini e adesso si arriverà, molto probabilmente, al deferimento.

L'incriminazione mette a rischio la promozione in serie A: se il tentativo di illecito sarà accertato, il Parma rischia una penalizzazione in termini di punti che dovrà essere scontata nella stagione in corso, questo potrebbe modificare l'ultima classifica del campionato di Serie B - riporta l'articolo a firma Alessandro Catapano. Grazie ai risultati più favorevoli negli scontri diretti, il Parma ha così ottenuto la promozione in serie A, mentre Frosinone e Palermo sono andati ai playoff. La Procura Federale ha, questa mattina, consegnato l'avviso di conclusione delle indagini ed entro dieci giorni, il club e i due calciatori andranno a processo.

La Procura Federale aveva aperto un'inchiesta sul contenuto di alcuni messaggi che conterrebbero diverse ambiguità in merito alla prestazione difensiva dei liguri, che alla fine hanno perso l'incontro con il risultato di 0-2. "Non ci spaccare le gambe.", è uno dei messaggi incriminati. La società emiliana infatti è stata accusata dal procuratore della Figc Giuseppe Pecoraro di tentato illecito sportivo.

Alla finestra e interessato a ciò che potrebbe accadere al Parma, c'è anche e soprattutto Maurizio Zamparini.

Già nel recente passato, il Parma Calcio ha dovuto sopportare danni di immagine notevoli in ordine ad accuse infamanti rivelatesi infondate, senza ricevere alcuna tutela. "Chiediamo a tutti i nostri tifosi di rimanere vicini a questa società e a questa squadra e a tutte le persone che la compongono, che meritano la fiducia di tutti noi per il comportamento sempre dimostrato in campo e fuori dall'inizio del nostro percorso di rifondazione".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.