Addio a Koko, la gorilla che conosceva la lingua dei segni

Addio a Koko, la gorilla che conosceva la lingua dei segni

Addio a Koko, la gorilla che conosceva la lingua dei segni

Secondo un blog sul sito della Gorilla Foundation, Koko apprese nel 2016 del suicidio dell'attore e divenne "molto triste", segnalando la parola "pianto" e inchinando la testa.

L'attore aveva definito una "esperienza che ti cambia la mente" l'incontro con Koko. La foto che ritraeva Koko mentre piangeva commosse milioni di persone. "Mancherà profondamente a tutti - recita il comunicato della fondazione -".

Amava particolarmente i gatti, come si può vedere nel video sottostante, aveva una propria insegnante della lingua dei segni (la dottoressa Francine "Penny" Patterson) e la sua storia ha ispirato diversi documentari e anche un libro per i bambini divenuto piuttosto popolare. La media del QI negli umani è di 100 punti, e la maggior parte delle persone ottengono un risultato che oscilla tra 85 e 115.

Koko era nata allo zoo di San Francisco il 4 luglio 1971 e ha vissuto quasi tutta la sua vita nella riserva della Gorilla Foundation a Woodside, sempre in California: è il posto in cui è morta nel sonno.

Il National Geographic aveva anche dedicato una copertina del 1978 alla gorilla, pubblicando un'immagine in cui Koko si scattava una foto allo specchio. Il suo vero nome era Hanabi-Ko, che in giapponese significa "bambino dei fuochi d'artificio", in riferimento alla data di nascita.

Roma - È morta a 46 anni la gorilla Koko, famosa in tutto il mondo per la sua capacità di parlare nella lingua dei segni inglese.

Nel 2004, Koko aveva usato il linguaggio dei segni per segnalare che le faceva male la bocca, oltre ad usare una scala da 1 a 10 per mostrare quanto forte fosse il dolore.

Recommended News

  • Consiglio Superiore Sanità: 'Non esclusa pericolosità cannabis light, no a libera vendita'

    Consiglio Superiore Sanità: 'Non esclusa pericolosità cannabis light, no a libera vendita'

    Secondo Coldiretti il giro d'affari stimato è di oltre 40 milioni di euro, che si sviluppa sia nei negozi veri e propri, sia su internet.
    Migranti, Lifeline su Twitter: la nave batte bandiera olandese, ecco la prova

    Migranti, Lifeline su Twitter: la nave batte bandiera olandese, ecco la prova

    Ma l'Olanda ha precisato che "le navi Seefuchs e Lifeline appartengono a Ong tedesche e non sono registrate in Olanda". Come mai? Tutto inizia con lo stesso copione della nave Aquarius , gestita dalle ong Sos Méditerranée e Msf.
    Svezia, spari davanti a un internet cafè: tre morti

    Svezia, spari davanti a un internet cafè: tre morti

    La sparatoria è avvenuta mentre i tifosi stavano celebrando la vittoria sulla Corea del Sud ai Mondiali di calcio Mosca 2018. La polizia è alla ricerca di un'auto scura , sulla quale presumibilmente è fuggito l'aggressore.
  • A migranti Aquarius permesso 45 giorni

    A migranti Aquarius permesso 45 giorni

    Il personale sanitario, arrivato nelle primissime ore della mattina nel porto di Valencia , controlla lo stato dei migranti. Il messaggio è scritto in diverse lingue, compresi catalano e arabo.
    Salvini: 'Abbiamo finito di fare gli zerbini'

    Salvini: 'Abbiamo finito di fare gli zerbini'

    Lavoro da due settimane per problemi degli italiani che sono enormi e di cui ci dobbiamo occupare. Il segretario della Lega ha aggiunto che " i rom italiani purtroppo te li devi tenere a casa ".
    Inter, Karamoh su Instagram:

    Inter, Karamoh su Instagram: "Juve di m****"

    I commenti, chiaramente, si sono sprecati, divisi tra tutti quelli che lo osannavano come nuovo idolo e quelli che invece rimandavano al mittente l'insulto.
  • Scorta a Roberto Saviano, de Magistris: "Gravissime le frasi di Salvini"

    Davvero volete continuare a sostenere una figura che non fa altro che minacciare, propagandare bugie, armare odio, disprezzo? Roberto Saviano non ha aspettato a rispondere a Matteo Salvini e l'ha fatto tramite Facebook senza mezze misure.
    Bambino malato di peste bubbonica: è il primo caso dopo 27 anni

    Bambino malato di peste bubbonica: è il primo caso dopo 27 anni

    Dopo un mese di indagini e cure, i medici hanno comunicato ufficialmente l'esito: si tratta proprio di peste bubbonica . Un ragazzino ha contratto la peste bubbonica e sarebbe il primo caso umano dopo 20 anni.
    Zamparini: gara illegale e faremo ricorso

    Zamparini: gara illegale e faremo ricorso

    Il giorno dopo la sconfitta nei playoff contro il Frosinone c'è ancora più rammarico in casa Palermo . Ci abbiamo provato con tutte le nostre forze.
  • Intesa Sanpaolo positiva: nasce a Torino nuovo polo assicurativo

    Intesa Sanpaolo positiva: nasce a Torino nuovo polo assicurativo

    Prevediamo, inoltre, investimenti per 300 milioni di euro nel triennio in tecnologia e iniziative di comunicazione sul modello, unico in Italia, di banca assicurazione e l'ampliamento della gamma di offerta".

    MotoGp: a Barcellona pole di Lorenzo, poi Marquez e terzo Dovizioso

    Lì mi sono detto 'Jorge stai calmo e fai un tempo accettabile' per poi spingere con la seconda gomma che pensavo fosse migliore. Sempre niente acuti invece per Lüthi, che con il 14o tempo fatto registrare nella Q1 partirà 24o sulla griglia di partenza.
    Mosca, taxi sulla folla: 7 feriti

    Mosca, taxi sulla folla: 7 feriti

    Travolti sette tifosi del Messico, cinque sono finiti in ospedale. Tra i feriti - secondo fonti di Interfax- un messicano.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.