VATICANO-FRANCIA Papa: migrazioni, ambiente e Medio Oriente nel colloquio con Macron

Macron da Papa Francesco nominato sacerdote onorario di San Giovanni

Macron da Papa Francesco nominato sacerdote onorario di San Giovanni

Il colloquio ha avuto una durata record, visto che in genere questi incontri istituzionali non superano la mezz'ora di tempo. Il Papa, regalando a Macron una medaglia bronzea che raffigura san Martino che dona metà del suo mantello a un povero, ha invitato a mettere proprio i poveri al centro dell'azione di governo.

In effetti, invece, lo spirito con il quale Francesco ha accolto il gesto straordinario di Macron era quello di chi si sente oggetto di tenerezza e quindi "piccolo", alla fin fine, anche se Papa. Un commiato da amici di una vita, anche se ad agire così è stato un Capo dell'Eliseo che si trovava per la prima volta faccia a faccia con il Vescovo di Roma. E l'ho fatto, senza che lui battesse ciglio, abituato com'è a queste manifestazioni di affetto.

Poi, come se non bastasse, nel discorso si è inserito, opponendosi, il ministro tedesco Horst Seehofer. Ogni ulteriore diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi è, dunque, prevista.

Sicuramente siamo di fronte a una mossa insolita, soprattutto per un Presidente francese che fa della laicità il suo vessillo e dell'aborto (aiutare chi non vuole abortire è diventato "reato di intralcio all'aborto") una bandiera. "Sottolineati i buoni rapporti bilaterali esistenti tra Santa Sede e Francia e - con particolare riferimento all'impegno della Chiesa - il contributo delle religioni alla promozione del bene comune del Paese".

E intanto spunta la notizia di un incontro ufficioso e riservato, che c'e' stato lunedì sera a Roma, di Conte con il presidente francese Emmanuel Macron: un lungo faccia a faccia, nella cornice elegante di Casina Valadier, che sarebbe stato cruciale per sbloccare la situazione della Lifeline, la nave della Ong tedesca che dopo giorni nel Mediterraneo dovrebbe finalmente approdare a Malta.

Poco dopo, dunque, Macron si è sentito autorizzato a compiere lo stesso gesto. "L'arroganza francese non va più di moda in Italia".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.