Calciomercato Juventus, Marotta: "Cristiano Ronaldo? Non parlo..."

Neymar | Brasil | 2018

Neymar | Brasil | 2018

Nonostante il Mondiale sia ancora in corso, è il calciomercato ad impazzare in Italia.

Si muove qualcosa sul fronte Cristiano Ronaldo. È proprio da CR7 che la Juventus vorrebbe ripartire dopo la cocente eliminazione della scorsa edizione della competizione europea ad opera proprio delle merengues.

L'arrivo del portoghese non sarebbe quindi solo una voce di mercato, ma sarebbe supportato da un piano per far indossare a CR7 la maglia numero 7 bianconera. È quello che deve aver pensato Cristiano Ronaldo che, dopo un'infanzia difficile, vissuta in povertà è riuscito ad emanciparsi da una condizione non certo invidiabile divenendo in poco tempo uno degli sportivi più pagati del pianeta. Il vero ostacolo al momento sono le cifre di un affare che probabilmente valica anche i confini del calcio e si spinge su asset puramente finanziari. Secondo alcune indiscrezioni, l'offerta della Juventus non sarebbe stata scartata a priori, visto che la dirigenza madridista avrebbe posto un veto solo al trasferimento in quattro top team, tra cui spiccano quelli dei rivali del Barcellona e del ricchissimo Paris Saint Germain.

Il quotidiano spagnolo 'Marca' scrive oggi che Ronaldo, 33 anni, non sarebbe più contento di stare al Real, perché il club sarebbe impegnato nella ricerca di un successore e il presidente Florentino Perez avrebbe pubblicamente invitato Neymar a venire a Madrid.

Altro nodo importante sarà però quello dell'ingaggio.

Nel frattempo emerge un retroscena, Cristiano Ronaldo accetterebbe la Juventus per tre motivi.

Il club bianconero, per un'operazione da 30 milioni in 4 stagioni, più i 100 per il cartellino, dovrebbero spendere, al lordo, ben 340 milioni di euro.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.