F1, la moglie di Raikkonen attacca Hamilton: "Piangi come una ragazzina"

F1 Silverstone pole a Hamilton

F1 Silverstone pole a Hamilton

Il dominio Ferrari è stato messo in discussione solo nella seconda parte di gara dagli incidenti di Eriksson, gran botto tra le curve Abbey e Farm con la Sauber Alfa Romeo, e di Sainz e Grosjean, contatto violento e pericoloso tra la Renault dello spagnolo e la Haas del francese. Non è stata la gara ideale per me.

Non c'è la nazionale di calcio ai Mondiali, ma le note dell'Inno di Mameli risuonano nel cielo di Silverstone. Ferrari strepitose con Kimi Raikkonen a completare il podio con il terzo posto alle spalle di Lewis Hamilton, a sua volta protagonista con la sua Mercedes di una rimonta leggendaria dal diciassettesimo posto dopo un testacoda in avvio. Un Sebastian Vettel decisamente straripante, capace di portarsi a casa 25 punti d'oro che gli permettono l'allungo sul quotidiano padrone di casa Lewis Hamilton. Adesso il pilota tedesco ha 8 punti di vantaggio su Hamilton. Le Rosse non vincevano a Silverstone dal 2011, quando a trionfare fu Fernando Alonso, e si portano anche al comando della classifica costruttori. Il campione del mondo in carica non è stato certo un esempio di stile; l'inglese, infatti, non si è limitato ad accusare il Cavallino, ma ha rifiutato per ben volte la stretta di mano di Raikkonen che cercava un chiarimento. "Grazie ragazzi, grande lavoro. Qui a casa loro", ha replicato il tedesco entusiasta in italiano riferendosi al fatto che Silverstone è la gara di 'casà per la Mercedes. Gli 11 giri "liberi" successivi alla seconda safety car sono stati qualcosa da infarto sia per gli spettatori più grezzi sia per gli estimatori fini della guida, con quelle manovre tra Valtteri Bottas a difendere la prima posizione e Sebastian Vettel a insidiargliela, fino a soffiarla con un'entrata "di rapina" che non ha ammesso repliche. "Sono contento per la squadra, ci portiamo la bandiera inglese a Maranello con un grande sorriso", ha aggiunto. L'errore è stato mio, va bene così, meritavo la penalità. "Non proprio. Credo che oggi avessi tutti gli strumenti per andare ancora più veloce ma ho fatto un bloccaggio alla curva 16 e lì ho perso il tempo che mi ha impedito di essere in pole". Al 46esimo giro Seb compie un sorpasso d'autore su Bottas il quale cede di schianto e consegna seconda e terza posizione a Hamilton e Raikkonen.

"I commissari non hanno potuto far altro che penalizzare di 10" il ferrarista, che scontandoli al primo pit-stop ha dato il via alla rimonta superando subito una serie di vetture e riaccodandosi al gruppetto dei primi approfittando poi dell'ingresso della Safety Car per mettersi dietro la Red Bull di Ricciardo, superare Verstappen e Bottas e conquistare il terzo gradino del podio.

Recommended News

  • Aifa ritira diversi farmaci con valsartan

    Se si è in trattamento con uno dei prodotti elencati bisogna consultare il medico il prima possibile per passare ad altri farmaci .
    Terremoto avvertito anche a Giovinazzo

    Terremoto avvertito anche a Giovinazzo

    Anche in quel caso si è trattato di un terremoto in superficie, il cui ipocentro si trovava a circa 10 chilometri di profondità. Ma il terremoto è stato registrato anche dai sismografi di altri Paesi dell'area balcanica, tra cui il Montenegro .
    Juventus, eccolo: Ronaldo cerca casa. Già scelto chi verrà ceduto

    Juventus, eccolo: Ronaldo cerca casa. Già scelto chi verrà ceduto

    L'affaire Cristiano Ronaldo vedrebbe coinvolta, oltre la Juve , anche il gruppo. Cristiano Ronaldo alla Juventus è una " suggestione ".
  • Volley, Zaytesv vaccina la figlia: valanga di insulti sui social

    Volley, Zaytesv vaccina la figlia: valanga di insulti sui social

    Si può non essere d'accordo con il vaccino ma insultare o criticare pesantemente qualcuno per scelte personali che fa è veramente una cosa fuori dal mondo civile.
    Russia 2018, Uruguay-Francia e Brasile-Belgio su Canale 5: streaming su VideoMediaset

    Russia 2018, Uruguay-Francia e Brasile-Belgio su Canale 5: streaming su VideoMediaset

    I brasiliani, per ora, non hanno mai perso e sono stati fermati solo alla prima partita dei gironi contro la Svizzera sull'1-1 . Il Belgio , dopo aver chiuso a punteggio pieno il Gruppo G ha avuto la meglio sul Giappone all'ultimo secondo.

    F1, GP Austria 2018: Vettel, tre posizioni di penalità

    Al termine del gran premio d'Austria il team principal della Ferrari , Maurizio Arrivabene , è apparso sereno. Comunque, sono contento perché i motori Ferrari hanno dimostrato oggi di essere forti.
  • Primi ragazzi fuori dalla grotta

    Primi ragazzi fuori dalla grotta

    Uno scarto temporale di dieci ore è necessario, per preparare in modo adeguato l'equipaggiamento e per ragioni logistiche. I primi ragazzi recuperati dalla grotta Tham Luang non torneranno in superficie prima delle 21 locali (le 16 in Italia ).
    Nina Moric vs Belen Rodriguez in tribunale per molestie sessuali

    Nina Moric vs Belen Rodriguez in tribunale per molestie sessuali

    Nell'intervista però, secondo Moric , non c'era alcun riferimento a presunte molestie sessuali da parte della showgirl. Questo episodio è accaduto tre anni fa in un momento molto difficile della mia vita.
    Decreto dignità, Conte:

    Decreto dignità, Conte: "Non siamo contro le imprese"

    Il decreto Dignità "è un buon inizio, poi il Parlamento cercherà di renderlo ancora più efficiente e più produttivo". Non solo le regole sui contratti di lavoro ma anche le nuove norme sulle delocalizzazione .
  • Libia, nuovo naufragio a largo di Zwara: 63 dispersi

    Libia, nuovo naufragio a largo di Zwara: 63 dispersi

    Soprattutto quando ci sono oltre 40 gradi di temperatura. Il naufragio è avvenuto al largo delle coste libiche. Ancora un naufragio , ancora morti in mare.
    Ronaldo ha ricevuto un'offerta per firmare con la Juventus

    Ronaldo ha ricevuto un'offerta per firmare con la Juventus

    Rincara la dose il quotidiano lusitano A Bola: " Ronaldo ammette di voler passare dal Real alla Juve ". Da Madrid lasciano intendere che CR7 non va via per questioni di natura economica.
    Giochi del Mediterraneo 2018, volley maschile: Italia in finale per l'oro

    Giochi del Mediterraneo 2018, volley maschile: Italia in finale per l'oro

    Gli azzurrini under 18 di Franceschini, già qualificati grazie al 3-0 sulla Grecia, se la vedranno con i padroni di casa per la finale per l'oro che si disputerà sabato (ore 12:30) all'Estadi Municipal di Reus.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.