Juve, Cancelo aspetta Ronaldo: "Porterà la mentalità vincente"

Juventus

Juventus

Sono andato bene in entrambi i campionati.

Sul passaggio dal campionato spagnolo a quello italiano, lo stesso che farà CR7: "Si passa da un campionato più tecnico a uno più tattico. Dipende da come si comporta un giocatore: l'Italia mi ha aiutato a migliorare nei punti deboli, come la difesa, e spero di continuare a farlo nella Juve". "E questi sono i colori che difenderò d'ora in avanti". L'impatto con il mondo bianconero è stato ottimo: "Mi sono ambientato bene in questi giorni". Nonostante il titolare del ruolo sia Szczesny, Perin proverà a confermare il suo posto in Nazionale: "Ovvio che ci penso alla maglia azzurra, c'è grande competitività anche lì".

Come ho già detto è un obiettivo, perché lui aumenta la nostra qualità. "E' un obiettivo che io, i miei compagni e la Juve vuole raggiungere, manca dal 96' e c'è questa voglia di tornare a vincere la Champions League".

Chi ti impressionava di più degli juventini, da avversario?

Penso sia stata la più bella partita della mia carriera. "Ma adesso sto da questa parte, ho scelto di essere qui per vincere titoli".

Su Allegri: "Non abbiamo parlato molto fino adesso". Ha le sue idee chiare e sta cercando di portare un'identità molto chiara alla squadra e stiamo lavorando per questo.

Le impressioni da giocatore della Juventus. Ognuno di loro ha qualcosa di importante che porta alla squadra. Ma anche Chiellini e i difensori sono dei grandi, qui sono tutti forti.

Perin rivela di avere ricevuto altre offerte interessanti, ma assicura: "Ho parlato con 3-4 società, penso di avere fatto la scelta migliore perché la Juventus capita una volta nella vita e non ci ho pensato nemmeno due volte. Son due club molto importanti per l'Italia, la Juve ha dominato negli ultimi in Serie A ed è per questo che ho scelto questa squadra, per continuare a vincere". Chiusura con il Mondiale, a cui Cancelo non ha partecipato: "Sono stato un po' triste per non essere stato chiamato, tutti sognano di farlo". Il mio obiettivo è quello di tutta la squadra, vincere. "Con il mio lavoro andrò a dimostrare di valere quei 40 milioni". "Ora, però, sono nella Juve".

Come vivrai la competizione che ci sarà inevitabilmente alla Juve? "La Juve è alla pari con Real, Barcellona e Bayern e se doveva andare via la più probabile era la Juve, e così è stato". Quali sono stati i primi contatti con Alex Sandro?

Il portoghese: "Ringrazio l'Inter che mi ha fatto maturare, ora sono in una delle squadre migliori del mondo. Lo lascio riposare e dopo le ferie parleremo con calma". "Questo è un grande club europeo e se farò bene qui sarà più facile avere spazio nel Portogallo".

IO E CRISTIANO - "No, non ci siamo parlati".

Recommended News

  • Alena Seredova, critiche dure a Gigi Buffon e Ilaria D’Amico

    Affrontare una separazione non è mai semplice, anche se i protagonisti in questione sono Gigi Buffon e Alena Seredova .
    Il Milan passa ad Elliot, ma mister Li spera in Rybolovlev

    Il Milan passa ad Elliot, ma mister Li spera in Rybolovlev

    Il presunto mister X rileverebbe dunque le quote di maggioranza della società diventando di fatto il nuovo presidente del Milan . So che sono stato un fan della Juve anni fa, so anche che la Juventus sta facendo molto bene e non ha bisogno dei miei soldi.
    Niccolò Bettarini, le prime parole sui social:

    Niccolò Bettarini, le prime parole sui social: "Sono un ragazzo fortunato"

    " Sarò sempre grato al pronto intervento dell'ambulanza e del trauma team dell'Ospedale Niguarda di Milano". Nessuno come lei ha saputo trasmettermi quella forza che mi ha permesso di non mollare mai".
  • Cristiano Ronaldo manda in sciopero gli operai FCA di Melfi

    Cristiano Ronaldo manda in sciopero gli operai FCA di Melfi

    Senza dubbio credo sia arrivato il momento di iniziare una nuova tappa della mia vita e per questo ho chiesto al Real di cedermi. Per il Real Madrid Cristiano Ronaldo sarà sempre uno dei suoi grandi simboli e un riferimento unico per le prossime generazioni.
    Allarme contaminazione da batterio: Lidl ritira lotti surgelati in Sicilia

    Allarme contaminazione da batterio: Lidl ritira lotti surgelati in Sicilia

    Per motivi precauzionali , Lidl Italia si è immediatamente attivata ritirando dalla vendita i prodotti interessati. Il prezzo di acquisto sarà rimborsato, anche senza presentazione dello scontrino.

    Amazon, 1.700 nuovi posti di lavoro in Italia entro la fine dell'anno

    Previsti nuovi investimenti per rafforzare la sua presenza nel nostro Paese, con una crescita occupazionale importante. Amazon creerà 1.700 posti di lavoro a tempo indeterminato in Italia entro la fine dell'anno.
  • Mondiali: Russia saluta ai rigori, è Croazia-Inghilterra

    Mondiali: Russia saluta ai rigori, è Croazia-Inghilterra

    Tantissimo talento, ma molto spesso non assecondato sul rettangolo di gioco, a volte anche per troppa superficialità. Terminato anche il turno dei quarti di finale , siamo arrivati alle attesissime semifinali del Mondiale 2018 .
    Oggi al Quirinale incontro tra Salvini e Mattarella

    Oggi al Quirinale incontro tra Salvini e Mattarella

    Ma almeno diteci qualcosa su quel che si sono detti, no? "Oggi, io e il Presidente abbiamo lavorato per il futuro". Salvini si è recato al Quirinale consapevole che l'argomento molto difficilmente sarebbe stato trattato.

    Estratti dalla grotta i primi 4 dei 12 ragazzi intrappolati

    Man mano che escono dalla grotta , i ragazzini vengono trasferiti in un ospedale di Chiang Rai , a circa 60 chilometri. La base operativa dei soccorritori è la Camera numero 3, un'ampia aerea all'interno della cava.
  • RUSSIA CROAZIA - La lotteria dei rigori sorride ancora ai croati

    RUSSIA CROAZIA - La lotteria dei rigori sorride ancora ai croati

    Si va all'intervallo sul punteggio di 1-1, e l'inerzia della gara sembra esser rovesciata a favore degli uomini di Dalic . RUSSIA (4-2-3-1): Akinfeev; Fernandes , Kutepov, Ignashevich, Kudryashov; Zobnin, Kuzyaev; Samedov (9' s.t.

    C'è Ronaldo, ma la Roma sta con Messi

    La Roma risponde a suo modo alla notizia di Cristiano Ronaldo alla Juventus . In allegato, foto d'abbracci e dolci sguardi tra l'argentino e Totti .
    Migranti, Salvini:

    Migranti, Salvini: "Porti italiani chiusi anche alle navi militari europee"

    Era stato chiesto preventivamente il permesso a Roma e dal Viminale è arrivato l'ok. Rispettiamo regola, ma ora va cambiata - scrive Toninelli su Twitter -.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.