Milan, Scaroni verso la presidenza, Leonardo può diventare d.g

Milan Mirabelli futuro Gattuso

Milan Mirabelli futuro Gattuso

Nella tarda serata di ieri è arrivato il comunicato che attesta come il fondatore della Elliott Managment Corporation, Paul Singer, sia di fatto il nuovo presidente: "La proprietà e il controllo della holding che detiene la maggioranza del capitale sociale di AC Milan sono stati trasferiti a fondi gestiti da Elliott Advisors (UK) Limited ("Elliott")". Si, nuovo è la parola corretta. Eventualità emersa, peraltro, dall'incontro, ad alta tensione (secondo il racconto di alcuni beninformati), con i rappresentanti del fondo americano, avvenuto mercoledì scorso a Londra.

Il nome più gettonato, al momento, è quello di Paolo Scaroni. In quel giorno il Milan si presenterà al Tribunale Arbitrale dello Sport, il Tas di Losanna, con l'obiettivo di far cambiare la sentenza dell'Uefa che appena due settimane fa aveva escluso il club rossonero dall'Europa per tutti i problemi evidenziati a più riprese: dai business plan tarocchi presentati da Marco Fassone ai mille misteri sull'imperscrutabile proprietario cinese Yonghong Li, i cui soldi non si è mai capito da dove arrivassero. La loro assenza, comunque, era prevista. La scelta, se confermata, sarà ufficializzata durante l'assemblea dei soci chiamata per la mattina di sabato 21 luglio. Scaroni è già stato presidente di un club, il Vicenza, nel biennio 1997-99, per poi diventare ad di Enel (nominato dal governo Berlusconi) ed Eni, ed è l'attuale vicepresidente di Rothschild, ovvero l'advisor di Mr Li nella scalata al Milan. Il nuovo board si riunirà immediatamente dopo per arrivare all'elezione del presidente, ovvero Scaroni, già membro del Consiglio rossonero, proprio in quota Elliott.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.