OAS - Venerdi 27 Luglio. Eclissi di Luna e molto altro

Il 27 luglio l'eclissi più lunga del secolo, a che ora e dove vederla

Il 27 luglio l'eclissi più lunga del secolo, a che ora e dove vederla

Venerdì 27 luglio infatti la luna si prepara a uno spettacolo straordinario: con ben 103 minuti di oscurità totale, si tratta dell'eclissi totale di luna più lunga degli ultimi cento anni. I primi tre saranno visibili sin dal crepuscolo, rispettivamente tra le stelle del Leone, della Bilancia e del Sagittario. "Il colore è dovuto al fatto che solo una piccola frazione della luce solare, quella rossa, è filtrata dall'atmosfera e proiettata sulla Luna". Lo spettacolo, poi si concluderà all'1.30 della notte del 28 luglio. Per l'occasione è stata realizzata un'area online per condividere foto e brevi video dell'eclissi.

Perché abito rosso anche per la Luna? La pagina dedicata è raggiungibile all'indirizzo https://lunadiluglio.tumblr.com/. Inoltre, l'Istituto Nazionale di Astrofisica ha in programma varie iniziative sul territorio italiano legate all'eclissi. Ecco in dettaglio gli eventi, con le informazioni essenziali e i link per gli approfondimenti e prenotazioni. Osservazione con il Gruppo Astrofili a Villasanta. Quindi si avrà, oltre all'eclissi di Luna, una vera e propria Notte dei pianeti. In collaborazione col Comune di Ozzano dell'Emilia, Amici di Ciagnano e Settefonti, Associazione Idee in Campo, Agriturismo Dulcamara, Ente Parco per la Biodiversità Emilia Orientale.L'evento si svolgerà nel cuore del Parco Regionale dei Gessi Bolognesi e Calanchi dell'Abbadessa, a 15 km da Bologna. EclisSilius 2018 è il nome dell'evento organizzato dalla sede INAF di Cagliari, sulla collina panoramica, a qualche chilometro dal Sardinia Radio Telescope. Una serata di descrizione del cielo e dell'evento sia a occhio nudo che con l'ausilio di telescopi didattici.

Proprio in quella sera il nostro unico satellite naturale tornerà ad oscurarsi quest'estate: il fenomeno durerà un'ora e 46 minuti.

L'uso dei telescopi dell'ATA è gratuito dalle 20 a mezzanotte.

Già esaurita anche la serata organizzata presso l'Osservatorio Astronomico di Montarrenti, nel comune di Sovicille, aperto al pubblico per una serata osservativa dedicata a questi meravigliosi fenomeni senza tralasciare l'osservazione di altri bellissimi oggetti come i pianeti Giove e Saturno. È per questo motivo che l'eclissi a cui assisteremo sarà molto lunga, la più lunga del secolo, durando in tutto 1 ora e 43 minuti.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.