Francesco modifica il Catechismo: pena di morte inammissibile

Papa Francesco

Papa Francesco

"Per molto tempo il ricorso alla pena di morte da parte della legittima autorità, dopo un processo regolare, fu ritenuta una risposta adeguata alla gravità di alcuni delitti e un mezzo accettabile, anche se estremo, per la tutela del bene comune", si legge nel rescritto, diffuso oggi dalla Sala Stampa della Santa Sede:
"Oggi è sempre più viva la consapevolezza che la dignità della persona non viene perduta neanche dopo aver commesso crimini gravissimi". "A questa conclusione si arriva anche tenendo conto della nuova comprensione delle sanzioni penali applicate dallo Stato moderno, che devono orientarsi innanzitutto alla riabilitazione e reintegrazione sociale del criminale". Infine, sono stati messi a punto sistemi di detenzione più efficaci, che garantiscono la doverosa difesa dei cittadini, ma, allo stesso tempo, non tolgono al reo in modo definitivo la possibilità di redimersi.

"La pena di morteinammissibile perché attenta all'inviolabilità e dignità della persona"; per questo la Chiesa "si impegna con determinazione per la sua abolizione in tutto il mondo".

"Si è dinanzi a un vero progresso dogmatico, con il quale si esplicita un contenuto della fede che progressivamente è maturato, fino a far comprendere l'insostenibilità della pena di morte ai nostri giorni", afferma monsignor Rino Fisichella presidente del Pontificio Consiglio per la nuova evangelizzazione che sull'Osservatore Romano definisce la nuova formulazione del Catechismo della Chiesa cattolica sulla pena di morte "un passo decisivo compiuto da Papa Francesco nella interpretazione della dottrina di sempre". Già nel 1997, nota Avvenire, l'articolo 2267 era stato modificato in senso più morbido. Se, invece, i mezzi incruenti sono sufficienti per difendere dall'aggressore e per proteggere la sicurezza delle persone, l'autorità si limiterà a questi mezzi, poiché essi sono meglio rispondenti alle condizioni concrete del bene comune e sono più conformi alla dignità della persona umana. Il Parlamento statale aveva abolito la pena di morte rovesciando grazie a una inedita coalizione di democratici e repubblicani, il veto del governatore. Così Sergio D'Elia, segretario di Nessuno tocchi Caino, commenta all'Adnkronos l'approvazione da parte di Bergoglio di una modifica al testo del Catechismo della Chiesa sulla pena di morte.

Nel 2005, era stato apportato un cambiamento: "Oggi a seguito delle possibilità di cui lo Stato dispone per reprimere il crimine rendendo inoffensivo il colpevole, i casi di assoluta necessità di pena di morte sono ormai molto rari, se non addirittura praticamente inesistenti". Una riformulazione che, spiega il prefetto della Congregazione della Dottrina della fede, il cardinale Luis Francisco Ladaria, "si situa in continuità con il Magistero precedente, portando avanti uno sviluppo coerente della dottrina cattolica".

Francesco ha però ora dichiarato che ogni tipo di esecuzione è inaccettabile, perché in ogni caso è un attacco alla dignità umana, e che da ora in poi il Vaticano lavorerà con determinazione all'abolizione mondiale della pena capitale, aggiungendo questo compito alle sue altre due grandi missioni: la difesa dell'ambiente e dei rifugiati.

Per leggere il testo del nuovo paragrafo 2267. Condividete questa scelta del Pontefice?

Recommended News

  • Filippine: bambina italiana uccisa da una medusa

    Filippine: bambina italiana uccisa da una medusa

    Una bambina italiana di sette anni è morta nelle Filippine dopo essere venuta a contatto con una medusa . Ugualmente efficace può essere anche una crema al cortisone, anche se agisce in tempi più lunghi.
    Decreto dignità, via libera della Camera. Ecco tutte le novità

    Decreto dignità, via libera della Camera. Ecco tutte le novità

    Sul tema giochi entra l'obbligo di certificazione dell'età con la tessera sanitaria per le slot. Il decreto passa adesso al Senato, dove la partita si fa più bollente e imprevedibile.
    Niki Lauda in condizioni critiche dopo un trapianto di polmone

    Niki Lauda in condizioni critiche dopo un trapianto di polmone

    Tuttavia secondo quanto riportato dalla Orf , la radiotelevisione nazionale austriaca, Lauda sarebbe in pericolo di vita . Niki Lauda è stato costretto ad interrompere le sue vacanze a Ibiza per una brutta influenza .
  • MotoGP Brno, Dovizioso, pole show; ottimo pure Rossi: secondo!

    MotoGP Brno, Dovizioso, pole show; ottimo pure Rossi: secondo!

    Il Dottore è seguito da un ottimo Danilo Petrucci e da un Jorge Lorenzo decisamente più in palla di ieri. In terza partiranno invece Zarco con la Yamaha Tech 3, affiancato dalle due Suzuki di Iannone e Rins .

    Pjaca vicino alla Fiorentina: nell’operazione anche Sturaro

    La Fiorentina resta ferma sulla richiesta del prestito con diritto di riscatto per Marko Pjaca , mentre la Juventus propone altre formule.
    Ufficiale: ricorso respinto, Avellino escluso dalla Serie B

    Ufficiale: ricorso respinto, Avellino escluso dalla Serie B

    Non si poteva impugnare un comunicato ufficiale, quello della Federazione Italiana Giuoco Calcio, pensando di essere dalla parte della ragione (il riferimento è al passaggio sul comunicato numero 49 della Figc, ndr). "A mio avviso c'è un margine per recuperare".
  • Inter, beffa Vidal: il cileno ad un passo dal Barcellona

    Inter, beffa Vidal: il cileno ad un passo dal Barcellona

    Leo monitora la situazione e nel frattempo porta avanti le altre operazioni di mercato . Il cileno vuole tornare in Italia e sta trattando con l'Inter .
    Serie A, ecco dove vedere Lazio-Napoli in tv e streaming

    Serie A, ecco dove vedere Lazio-Napoli in tv e streaming

    Il primo match della stagione vedrà subito in campo Cristiano Ronaldo , impegnato in Chievo-Juventus sabato 18 agosto alle 18 . La partita, in programma per le ore 18.00 di domenica 2 settembre , sarà visibile sulla piattaforma DAZN .
    Clamoroso, De Laurentiis a un passo dal Bari

    Clamoroso, De Laurentiis a un passo dal Bari

    "Striscioni contro di me?" De Laurentiis punta ad un Bari protagonista: la serie D sarebbe soltanto di passaggio. Partendo dalle polemiche, allora. "Ho detto al sindaco che non posso fare una commistione tra Napoli e Bari ".
  • Florenzi rinnova con la Roma: contratto fino al 2023

    Florenzi rinnova con la Roma: contratto fino al 2023

    Oggi ancora di più, mi trovo bene da terzino, ala, centrocampista, portiere, magazziniere, se serve qualcuno in radio. E' stato ufficializzato il rinnovo di Alessandro Florenzi , che resterà alla Roma fino al 2023 .
    Calciomercato Milan, Higuain si impunta: il Pipita blocca l'affare

    Calciomercato Milan, Higuain si impunta: il Pipita blocca l'affare

    Per il momento solo un sondaggio, ma la pista resta aperta anche se il Milan preferirebbe non sacrificare lo spagnolo. Una soluzione, l'unica possibile, per un Milan sotto la lente della Uefa per il fair play finanziario .
    Milan, Gattuso:

    Milan, Gattuso: "Leggo che rischio il posto..."

    Infine, sulla gara contro il Tottenham: "Ormai loro sono una grande realtà del calcio inglese, da circa 5 anni". Mi aspetto una partita aperta, con due squadre che vogliono giocare a calcio e due filosofie simili.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.