Milan, ufficiale il ritorno in società di Maldini

Ufficiale, Paolo Maldini torna al Milan: sarà direttore strategico

Ufficiale, Paolo Maldini torna al Milan: sarà direttore strategico

Paolo è una leggenda vivente nella storia rossonera per la sua eccezionale classe, per il talento, la leadership, la lealtà, e il suo record di successi, senza pari. Dopo aver ingaggiato Leonardo, che è diventato il direttore tecnico dei rossoneri e ha già piazzato due bei colpi di mercato, è diventata realtà il ritorno in società del grande Paolo Maldini. Lo stesso Maldini, con un post sul suo profilo Facebook ufficiale, ha commentato così il suo ritorno al Milan: "Back home" ("Torno a casa"). "Tali qualità giocheranno un ruolo determinante per far tornare il Milan alla grandezza che merita". D ebutto in Serie A a soli 16 anni, il 20 gennaio 1985, poi nel corso della sua carriera da mille e una notte ha vinto la bellezza di 26 trofei. Come riferisce il club rossonero, l'ex capitano, che nel 2016 aveva rifiutato la proposta di Fassone e ora sarebbe stato convinto da Leonardo, "assumerà il ruolo di Direttore Strategico Sviluppo Area Sport".

"Non ci sono parole per descrivere ciò che Paolo Maldini rappresenta per il Milan - ha aggiunto il presidente, Paolo Scaroni -". E' stato un privilegio vederlo giocare e vincere innumerevoli trofei in campo.

Paolo Maldini sarà (ri) presentato a stampa e tifosi nella giornata di domani: la conferenza stampa, molto attesa, è in programma alle ore 16.30 e sarà trasmessa dai canali social del Milan. Paolo si è ritirato alla fine della stagione 2008/09 e dopo 25 anni gloriosi in maglia rossonera, con 648 presenze in serie A, record assoluto, e 419 partite con la fascia da capitano. "La nomina di oggi è un ulteriore segno dell'impegno di Elliott per costruire una solida base per un successo a lungo termine - dichiara, in una nota, il presidente del club rossonero, Paolo Scaroni -". La leadership e l'esperienza di Paolo saranno di grande beneficio per il Club, così come la sua passione e la sua energia.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.