Daniel Ricciardo alla Renault dal 2019

Annuncio a sorpresa Red Bull:

Annuncio a sorpresa Red Bull: "Ricciardo non rinnova". E va alla Renault

Brown, inoltre, ha minimizzato la possibilità che Fernando Alonso, il cui futuro è ancora un'enigma, prenda in considerazione la Red Bull come sua prossima meta: "L'annuncio di Ricciardo non ha alcuna influenza sui nostri piani". Dopo mesi di trattative, le parti non sono riuscite a trovare un punto d'incontro, di conseguenza hanno deciso di concludere la collaborazione a fine stagione. La Red Bull, dall'altro lato, voleva un prolungamento di almeno due campionati, e la frattura si è creata proprio per questo motivo. Il primo ha disputato una buona prima parte di stagione, anche se nelle ultime gare sta avendo delle difficoltà; Gasly, invece, ha avuto degli altri e bassi con la Toro Rosso, ma i risultati positivi sono stati veramente ottimi.

Si tratta probabilmente di una delle più difficili decisioni che abbia dovuto prendere nel corso della mia carriera finora. Cyril Abiteboul, managing director di Renault Sport Racing, ha aggiunto: "Aver messo sotto contratto Daniel dimostra la nostra determinazione nel voler accelerare i nostri progressi per arrivare nelle posizioni di vertice della Formula 1".

Ricciardo vanta nel suo palmares sette Gran Premi e 29 podi. "Diamo il benvenuto nel nostro team a Daniel". Che è pur sempre un grande costruttore, un team in crescita che gli ha garantito 20 milioni di euro a stagione per due anni, benché qualche dubbio rimanga.

Anche la McLaren, in ottica 2019, era sulle orme di Daniel Ricciardo. Ovvio che dopo essersi offerto a Ferrari e Mercedes, la Renault è una soluzione di ripiego.

A lui va comunque il merito di aver gestito, da solo, senza manager o quant'altro, una situazione personale non facile, e di aver nascosto fino all'ultimo le carte. Innanzitutto, il trasferimento del pilota australiano alla Renault e la conseguente conferma di Nico Hulkenberg, liberano di fatto Carlos Sainz, subito indicato come uno dei probabili successori del driver di Perth nel team anglo-austriaco. Nella F1 di oggi può accadere anche questo.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.