Parma-Juventus 1-2: Mandzukic, Gervinho, Matuidi

Parma-JUVENTUS Streaming Gratis, dove vederle l’anticipo di Serie A

Parma-JUVENTUS Streaming Gratis, dove vederle l’anticipo di Serie A

La Juve centra la terza vittoria e sale a nove punti prima della sosta come aveva chiesto Allegri. La firma sul tabellino di Cristiano Ronaldo non c'è ancora, e il fatto non turba più di tanto l'allenatore bianconero: con il portoghese a secco, ci pensano Mario Mandzukic, tornato vicino alla porta dall'arrivo del portoghese, e Blaise Matuidi, uomo buono per tutte le stagioni. Sicuramente i ducali non hanno sfigurato in queste prime uscite stagionali ma dopo la pausa bisognerà portare a casa qualche vittoria per non rimanere troppo attardati nella lotta per non retrocedere, e i crociati hanno troppa voglia di restare in Serie A dopo il triplo salto dai dilettanti al ritorno nella massima categoria dopo il fallimento nel 2015. La pressione del Parma trova sfogo nel pareggio dopo la mezz'ora. Gobbi per la testa del solito Inglese, l'ex Chievo devia la sfera e Gervinho insacca a porta sguarnita. L'ivoriano è inarrestabile, una sua discesa mette a nudo le fatiche della difesa juventina in chiusura di tempo: invito delizioso per Rigoni, il centrocampista colpisce in pieno Szczesny, per poi rischiare il rosso diretto in seguito a una brutta entrata su Alex Sandro.

MATUIDI RISOLVE TUTTO - Allegri non cambia a inizio ripresa e i suoi sembrano rispondere positivamente, con Khedira e Cristiano Ronaldo pericolosi dalle parti di Sepe. C'è la carta Douglas Costa da calare, ed è una risorsa che quasi nessuno in Italia può permettersi a gara in corso. "Grazie Parma per la splendida accoglienza, i crociati hanno una bella squadra ma sfortunatamente per loro ha vinto la Juventus". Al 73' gran palo colpito all'esterno da Costa. Per vincere dobbiamo essere concentrati sempre, fare il massimo per vincere il titolo, ma la strada è lunga. Parma (4-3-3): Sepe 5, Iacoponi 5, Alves 5.5, Gagliolo 5.5, Gobbi 6, Rigoni 5.5 (15'st Deiola 5), Stulac 6.5, Barillà 6, Gervinho 7 (15'st Da Cruz 5), Inglese 6, Di Gaudio 6 (35'st Ceravolo sv) (1 Frattali, 56 Bagheria, 3 Dimarco, 13 Sierralta, 23 Gazzola, 93 Sprocati) All.

Recupero: 2′ e 4′.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.