Sophie, la figlia di Pietro Taricone e Kasia Smutniak a Venezia 2018

Sophie Taricone a Venezia 2018 con Kasia Smutniak, sul viso la stessa espressione di papà Pietro

Sophie Taricone a Venezia 2018 con Kasia Smutniak, sul viso la stessa espressione di papà Pietro

La ragazzina, figlia di Pietro Taricone, ha sfilato sul red carpet accanto alla mamma Kasia Smutniak e al suo compagno Domenico Procacci. I due hanno anche avuto un bimbo. Sono trascorsi 8 anni dal tragico incidente paracadutistico nel quale Taricone perse la vita.

La giovane che è sempre stata lontana dalla morbosità dei media ha sfilato sul red carpet insieme alla mamma Kasia Smutniak e Domenico Procacci (compagno dell'attrice polacca).

La prima volta della piccola Sophie sul red carpet ed è impossibile non pensare a papà Pietro Taricone. Al Festival del Cinema di Venezia i flash sono tutti per lei. Dopo un lungo periodo trascorso per affrontare il dolore dovuto a questa perdita, la Smutniak ha ritrovato l'amore al fianco di Procacci, produttore cinematografico. Sicuramente Sophie facendo il suo debutto sotto i riflettori oltre a catturare l'attenzione dei presenti, ha scaldato i cuori di tutti coloro che ricordano suo padre.

Recommended News

  • Taser alle forze dell'ordine, parte la sperimentazione in dodici città

    Taser alle forze dell'ordine, parte la sperimentazione in dodici città

    Lo avranno a disposizione la Guardia di Finanza , i Carabinieri e naturalmente la Polizia di Stato . Mentre anche i sindacati della polizia penitenziaria invocano il taser , c'è chi lancia l'allarme.
    Febbre del Nilo, un contagiato anche ad Udine: è in gravi condizioni

    Febbre del Nilo, un contagiato anche ad Udine: è in gravi condizioni

    Di questi, 36 sono in provincia di Padova, 22 in provincia di Verona e i restanti 17 sono in Polesine. L'Azienda ulss 5 polesana è vicina al dolore della famiglia e porge le più sentite condoglianze.
    Fiorentina - Udinese: cronaca diretta, risultato in tempo reale

    Fiorentina - Udinese: cronaca diretta, risultato in tempo reale

    Quarto uomo sarà Valerio Marini di Roma 1, mentre il VAR sarà Luca Banti di Livorno e l'AVAR Giorgio Peretti di Verona. "Siamo una squadra giovane, lo stadio era con noi e avere questo sostegno e questo calore non può che farci bene".
  • Milan-Roma 2-1, decide Cutrone al fotofinish: primi tre punti per i rossoneri

    Milan-Roma 2-1, decide Cutrone al fotofinish: primi tre punti per i rossoneri

    Roma sotto, Milan sugli scudi e Di Francesco che deve cambiare qualcosa per trovare il grimaldello anti Milan . Di Francesco dunque cambia tutto nell'intervallo: El Shaarawy rileva Marcano e la Roma torna a quattro dietro.
    Napoli, Ancelotti:

    Napoli, Ancelotti: "Ancora presto per pensare alla classifica"

    Abbiamo problemi di approccio, abbiamo regalato il primo tempo con un brutto atteggiamento". La Stella Rossa, invece, almeno sulla carta, sembra una avversaria più abbordabile.
    Libia: 30 i morti per scontri milizie

    Libia: 30 i morti per scontri milizie

    Tali politiche, si legge nel comunicato, hanno aggravato le già precarie condizioni di vita nei centri di detenzione di Tripoli . Non dovrebbero essere prigionieri semplicemente perché cercavano sicurezza o una vita migliore.
  • Parma-Juventus 1-2: Mandzukic, Gervinho, Matuidi

    Parma-Juventus 1-2: Mandzukic, Gervinho, Matuidi

    Per vincere dobbiamo essere concentrati sempre, fare il massimo per vincere il titolo, ma la strada è lunga. Gobbi per la testa del solito Inglese, l'ex Chievo devia la sfera e Gervinho insacca a porta sguarnita.
    Mantova, una donna ha accoltellato 4 persone in un museo: 1 morto

    Mantova, una donna ha accoltellato 4 persone in un museo: 1 morto

    Una volta uscita dal museo , la donna ha attaccato anche una signora in carrozzina e il figlio che la stava spingendo. Una donna di 58 anni, Barbara Chmurzynska , ha accoltellato più persone all'interno e all'esterno del Museo Civico .
    Live Bologna-Inter 0-0 Fuori Icardi, Spalletti lancia Keita

    Live Bologna-Inter 0-0 Fuori Icardi, Spalletti lancia Keita

    Il tecnico dell'Inter , Luciano Spalletti , sta studiando le mosse da attuare per uscire dalla crisi e tornare alla vittoria. Due squadre a caccia di riscatto: siamo solo all'inizio, ma i punti racimolati qui saranno già importanti.
  • Il tifone Jebi in Giappone

    Il tifone Jebi in Giappone

    L'agenzia ha avvisato i residenti sul rischio di forti mareggiate e le possibilità di alluvioni e smottamenti. La sua pressione atmosferica era di 945 ettopascal, mentre i venti superavano i 215 chilometri orari.
    Formula1 Trulli:

    Formula1 Trulli: "Vettel ha sbagliato, ma Kimi gli chiude la porta"

    Dopo la pole position del sabato, Raikkonen ha lottato con le unghie e con i denti ma alla fine si è dovuto arrendere in Curva 1. Gara da 9 per l'ex pilota della McLaren che, forse, potrebbe aver disputato la sua ultima gara a Monza da pilota Ferrari .

    Juventus, Allegri: "Ronaldo? Arrabbiato per il mancato premio Uefa"

    La Juventus batte il Parma 1-2, ma il tema della serata è il fatto che sia rimasto ancora a secco di gol Cristiano Ronaldo . UNITED E VALENCIA - "Manchester e Valencia sono ottime squadre, con ambienti caldi, mentre lo Young Boys è l'outsider".

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.