L'uragano Florence visto dallo spazio, immagini impressionanti

Arriva Florence dichiarato lo stato di emergenza sulla East Coast

Arriva Florence dichiarato lo stato di emergenza sulla East Coast

Oltre 1 milione le persone evacuate sulla costa est.

Era da 60 anni che la East Coast degli Stati Uniti non si vedeva costretta a fare i conti con un uragano dell'intensità di Florence, lo spauracchio che a breve si abbatterà con violenza inaudita sugli Usa. La stagione degli uragani ha avuto un'impennata impressionate negli ultimi giorni in America: mentre Helene rimane ancora in alto mare e nel Golfo del Messico si sta formando una tempesta tropicale che sembra destinata a colpire, la prossima settimana, il Texas, Isaac sta per raggiungere la zona caraibica: domani dovrebbe abbattersi su Dominica, Antigua e le Antille francesi, Guadalupe e Martinica. A Charleston, nel South Carolina, potrebbero infatti riversarsi centimetri di pioggia portando ad alluvioni consistenti.

Intanto da venerdì negli Stati nel mirino saranno chiuse scuole, università e uffici pubblici.

Stato d'emergenza per l'arrivo di Florence.

Forti venti e piogge.

L'uragano Florence diventa una minaccia sempre più incombente per gli Stati Uniti, dove 1,7 milioni di persone hanno ricevuto l'ordine di evacuazione fra South Carolina, North Carolina e Virginia.

Il problema più grave al momento è però dato dallo "storm surge", l'onda di tempesta alta diversi metri che sta sommergendo le coste del nord Carolina, così tanto da addentrarsi anche nelle zone più interne pianeggianti in perfetto stile tsunami. Poi la chiosa:"Ricordate che siamo qui per voi".

L'uragano Florence è stato declassato da categoria 4 a categoria 3 (su 5) ma resta estremamente pericoloso.

Nonostante ciò, molte famiglie hanno già deciso di restare sulle isole: soprattutto quelle con persone anziane difficili da trasportare o che si rifiutano categoricamente di uscire.

Questa decisione segue quelle degli stati della Carolina del Nord e della Carolina del Sud, Virginia e Maryland.

In allerta anche gli abitanti delle Bermuda e delle Bahamas, isole che si trovano sul passaggio dell'uragano, e che si stanno appunto preparando al peggio. Oltre alle alluvioni sono attesi vasti black-out per la caduta delle reti elettriche.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.