Regeni, al Sisi: via ostacoli all'inchiesta

Regeni, Fico al Cairo: ‘Giulio morto per la seconda volta a causa dei depistaggi

Regeni, Fico al Cairo: ‘Giulio morto per la seconda volta a causa dei depistaggi

Il presidente della Camera Roberto Fico è in Egitto, al Cairo, per incontrare il presidente del Paese nordafricano, Abdel Fattah al-Sisi.

Ma la sua falsa accondiscendenza non ha convinto la terza carica dello Stato che è stata molto chiara nel ribadire che adesso "servono i fatti" perché dopo due anni e mezzo non c'è ancora un processo in corso. "Si è capito che attorno a Giulio si è mossa una rete, non certo un ladro". Ad Al Sisi sto ricordando che il ragazzo italiano è stato pedinato, sequestrati, torturato e ucciso, cose che lui sa benissimo. Questa visita s'inserisce nel percorso di ricerca della verità sul sequestro, sulla tortura e sull'uccisione di Giulio Regeni. Al momento però, la situazione sembra essere a un punto di stallo. Va bene dire che è una priorità, vanno bene le parole e gli impegni, ma ora bisogna passare ai fatti: "un'indagine seria sulle persone, sul fasciscolo eccezionale che la Procura di Roma ha passato a quella del Cairo". È un concetto molto chiaro quello che Fico ha voluto esporre durante il colloquio: non si può più temporeggiare. Non solo per Giulio ma per tutti gli egiziani che vedono violati i loro diritti umani come Amal Fathy, che continua a restare in carcere da innocente e per la quale prosegue la mobilitazione del collettivo Giulio Siamo Noi e di Amnesty Italia. Prima era un ragazzo che faceva delle feste particolari, poi una spia, poi invece è stato vittima di una banda di criminali che poi è stata uccisa dalla polizia egiziana.

Partirà il 22 settembre dal Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico (Trieste), istituto frequentato da Regeni, e dovrebbe giungere a Roma il 3 ottobre la 'ciclostaffetta' organizzata dall'associazione Fiab Bisiachinbici di Monfalcone (Gorizia) che vuole portare alle Istituzioni italiane una lettera scritta dai genitori di Giulio Regeni.

Recommended News

  • Vettel:

    Vettel: "Difenderò sempre la Ferrari!"

    Fra i duellanti, Hamilton e Vettel , oggi si è inserito Max Verstappen , ottimo secondo anche oggi come ieri in qualifica. Dopo la, a dir poco, blanda gara di Singapore arriva una pista che è già stata teatro di corse non certo esaltanti.
    Qualche nuvola, ma continua l'estate. Le previsioni del weekend

    Qualche nuvola, ma continua l'estate. Le previsioni del weekend

    Al pomeriggio formazione di qualche addensamento convettivo ma molto difficilmente potrà provocare qualche breve rovescio. Bel tempo e temperature oltre la media per tutta la settimana dal 17 al 23 settembre .
    La Lazio spreca, rischia e vince: 1-0 a Empoli

    La Lazio spreca, rischia e vince: 1-0 a Empoli

    "Voglio vedere una Lazio umile che deve avere un buon approccio, è una partita molto delicata". Era da vincere a tutti i costi, e con un gol nel primo tempo sarebbe stata meno sofferta.
  • De Laurentiis, mano tesa ai tifosi: "Mini abbonamento Champions"

    Voi giornalisti a volte li considerate dei principianti, altri dei fuoriclasse. In Champions bisogna comunicare molto prima i prezzi.
    Le ultime foto del tifone Mangkhut

    Le ultime foto del tifone Mangkhut

    La Croce Rossa ha dichiarato di aver messo le squadre di intervento al più alto livello di allerta in tutta l'isola. Almeno 900 voli sono stati cancellati all'Aeroporto internazionale di Hong Kong .
    Vince a Singapore, per Hamilton mondiale in tasca! Vettel opaco

    Vince a Singapore, per Hamilton mondiale in tasca! Vettel opaco

    Hamilton radioso come il Sole rischiara la notte di Singapore . "Max ha lottato molto bene, mi ha dato filo da torcere". Ma per il modo in cui abbiamo gareggiato oggi non c'era opportunità, forse non eravamo neanche abbastanza veloci.
  • Meteo. Rischio temporali in molte zone d'Italia

    Meteo. Rischio temporali in molte zone d'Italia

    Arriva la svolta in terza decade? Già oggi dei temporali intensi hanno colpito soprattutto l'area interna montana. Queste le previsioni meteo per Milano nella settimana tra il 17 e il 23 settembre.
    Juventus, senti Pirlo:

    Juventus, senti Pirlo: "Non mi stupirei se Pogba tornasse, su Dybala…"

    Per il maestro i bianconeri partono avanti con il Real Madrid , ma bisogna fare attenzione anche a City, PSG e Barcellona . Sette anni fa, di questi tempi, lanciava in porta Lichtsteiner per il primo gol targato Juventus nel neonato Stadium.
    Cronaca, Salvini a Bari, rimosso striscione offensivo

    Cronaca, Salvini a Bari, rimosso striscione offensivo

    Contro chi ha esposto lo striscione , potrebbe partire una denuncia per vilipendio delle istituzioni. Quì circa tremila cittadini hanno sottoscritto una petizione contro i migranti.
  • Negramaro, Lele in ospedale: operato per emorragia cerebrale

    Negramaro, Lele in ospedale: operato per emorragia cerebrale

    Dopo essersi svegliato, Spedicato avrebbe avvertito un forte mal di testa e subito dopo ha perso conoscenza. Portato d'urgenza in ospedale dovrebbe essere sottoposto ad un'operazione chirurgica in questi minuti.
    Spalletti, parole di fuoco nel postgara sul rigore e giocatori

    Spalletti, parole di fuoco nel postgara sul rigore e giocatori

    Oltre che da Icardi , ci si aspettava qualcosa di più da Politano: "Sembrava quasi che non ce la facesse nel secondo tempo". Non serviva nessuna sanzione per Dimarco perché, guardando la traiettoria, il pallone non era diretto in rete.
    Douglas Costa, il video dello sputo in Juventus-Sassuolo: ecco cosa rischia

    Douglas Costa, il video dello sputo in Juventus-Sassuolo: ecco cosa rischia

    Tutto sotto gli occhi dell'arbitro, che poi lo espelle grazie al Var prima della fine della partita. Giornata di prime volte in casa Juventus , ma non tutte da ricordare.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.