Vertice Ue a Salisburgo, Conte: soldi da chi non accoglie i migranti

Theresa May al suo arrivo a Salisburgo per il vertice europeo

Theresa May al suo arrivo a Salisburgo per il vertice europeo

Il modello norvegese, che prevede la permanenza di Londra nell'Area Economica Europea, non va bene perché a suo dire, "tradotto in inglese semplice, significherebbe per il Regno Unito" diventare un Paese vassallo: "sottomesso a tutte le regole dell'Unione, con la continuazione di un'immigrazione incontrollata dall'Ue e nell'impossibilità di stringere accordi commerciali con Paesi terzi", "una presa in giro del referendum" sulla Brexit.

I laburisti attaccano: il discorso di oggi dimostra che la premier conservatrice "è incapace di portare a casa un buon accordo", ha detto il leader Jeremy Corbyn. Parlando da Downing Street, la premier ha spiegato che entrambe le parti vogliono un accordo, ma ci sono due aree in cui il Regno Unito e l'Ue sono "molto lontani".

Di ritorno da Salisburgo, la Prima ministra britannica Theresa May ha tenuto una conferenza stampa a Londra nella quale non ha risparmiato dure critiche alla Unione europea. Secondo fonti diplomatiche citate da Le Figaro, c'era inizialmente un consenso sulla scelta di non mettere in difficoltà la May in vista del Congresso del suo partito conservatore fra il 30 settembre e il 3 ottobre. Gli stessi funzionari europei hanno detto che non si aspettavano un esito simile, e che la mossa di Macron vuole aggiungere pressioni e incertezze alla posizione di May, rendendo i negoziati più difficili. Concetto lasco, che le può permettere di continuare a giocare su due piani, apparentemente sempre più scivolosi.

Ciò viene affermato dal presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, al termine del summit austriaco.

Il principale problema, rimane quello legato al confine tra Repubblica di Irlanda e Irlanda del Nord, e alla sua regolamentazione dopo Brexit: bisognerà gestire persone e merci che attraversano il confine, che al momento non ha alcuna frontiera.

Tali affermazioni vengono dettate in ragione di un concreto e ragionevole rischio per un corretto funzionamento del mercato unico, uno dei pilastri fondamentali della Politica dell'Unione. La scadenza per trovare un accordo sul confine irlandese è per ottobre, ma May ha già fatto intendere di non ritenere possibile che si arrivi a un compromesso in così poco tempo.

Proprio il Presidente francese ha spronato ieri l'Europa a stare "unita" contro Theresa May, e a non accettare alcun compromesso sull'accordo di uscita del Regno Unito. I Tories spendono più tempo a litigare fra loro che a negoziare con l'Ue.

Recommended News

  • Uomini e Donne anticipazioni: LORENZO e LUIGI sempre più ai ferri corti

    Uomini e Donne anticipazioni: LORENZO e LUIGI sempre più ai ferri corti

    Per ora però non sapremo nulla perchè l'appuntamento è rimandato alla puntata di Uomini e Donne di domani, venerdì 21 settembre . L'autrice di 'Uomini e Donne' ha parlato di assenza di rispetto presumibilmente da parte di uno dei protagonisti del programma.
    Champions League, Valencia-Juventus: espulso Cristiano Ronaldo

    Champions League, Valencia-Juventus: espulso Cristiano Ronaldo

    Speriamo di perdere Ronaldo solo per poche giornate", ha detto Allegri a SkySport. Esordio da incubo per Cristiano Ronaldo .
    Juventus, quattro turni di squalifica a Douglas Costa per lo sputo

    Juventus, quattro turni di squalifica a Douglas Costa per lo sputo

    Il numero 11 bianconero ha poi voluto ribadire le sue scuse: "Chiedo scusa a tutti quelli a cui devo chiederlo perché ho sbagliato ".
  • Ferrari, niente Suv. Annunciato il Purosangue

    Ferrari, niente Suv. Annunciato il Purosangue

    Entro il 2022 , inoltre, "stimiamo che circa il 60% delle nostre vetture sarà ibrido", ha spiegato Camilleri . Quanto all'atteso SUV marchiato Ferrari , si chiamerà Purosangue e vedrà la luce nel prossimo decennio.
    Miss Italia 2018, la napoletana Fiorenza D'Antonio arriva seconda

    Miss Italia 2018, la napoletana Fiorenza D'Antonio arriva seconda

    Non solo, nel 2009 la Maggiorana si era aggiudicata il titolo di Miss Grand Prix posando poi per il calendario sexy dell'evento. L'ultima fu Manila Nazzaro nel 1999. "Non me l'aspettavo, devo ancora metabolizzare ma mi sembra proprio di volare".

    Ferrari Purosangue, il SUV Ferrari arriva nel 2022

    La Ferrari è pronta ad entrare nel futuro: entro il 2022 , infatti, la casa di Maranello lancerà 15 modelli. Tra l'altro "sarà chiamato 'Purosangue' e sarà lanciato alla fine di questo piano industriale".
  • Lory Del Santo dopo il suicidio del figlio: "vado al GfVip"

    Ora ha chiaramente cambiato idea, e ha deciso di rendere pubblica la sue perdita "per ritrovare la forza, per essere forte". In una vita basterebbe questo dolore per superare la dose "giusta" - se mai ce ne fosse una - di un'esistenza intera.

    Meteo. Rischio temporali in molte zone d'Italia

    Arriva la svolta in terza decade? Già oggi dei temporali intensi hanno colpito soprattutto l'area interna montana. Queste le previsioni meteo per Milano nella settimana tra il 17 e il 23 settembre.
    Qualche nuvola, ma continua l'estate. Le previsioni del weekend

    Qualche nuvola, ma continua l'estate. Le previsioni del weekend

    Al pomeriggio formazione di qualche addensamento convettivo ma molto difficilmente potrà provocare qualche breve rovescio. Bel tempo e temperature oltre la media per tutta la settimana dal 17 al 23 settembre .
  • Alitalia, prima fila riservata ai disabili: in realtà era per la Boldrini

    Alitalia, prima fila riservata ai disabili: in realtà era per la Boldrini

    Alitalia: "Il suo posto va a un disabile ", ci trova Laura Boldrini insieme al suo staff. Sottolineo, viaggiava senza scorta ", ha aggiunto Alivernini.
    Gazidis:

    Gazidis: "Riporteremo il Milan al top"

    Arrivato ai Gunners nel novembre 2008, Gazidis ha gestito in estate il post-Wenger affidando la panchina a Emery . L'anno seguente venne assunto dall'Arsenal come direttore esecutivo, ruolo che ha ricoperto fino ad oggi.

    Aereo russo scompare in Siria

    Nel comunicato ufficiale in merito si legge, infatti, che Israele considera il regime di Assad, pienamente responsabile per l'incidente.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.