Il Portogallo accoglierà 10 dei 58 migranti a bordo della nave Aquarius

Migranti, Salvini 'Denuncerò per favoreggiamento chi aiuta scafisti'

Migranti, Salvini 'Denuncerò per favoreggiamento chi aiuta scafisti'

Il Viminale, però, aveva respinto ogni accusa. "È evidente - afferma Salvini - che nessun Paese voglia prendersi la responsabilità di essere identificato con una nave che intralcia le operazioni di soccorso in mare, rifiuta il coordinamento con la guardia costiera libica, attacca alcuni governi democratici come quello italiano, pretende di distribuire clandestini in Europa". Per questi signori - conclude - i porti italiani continueranno a restare chiusi'.

"Non so neanche che prefisso ha Panama", ha risposto il vicepremier Salvini, aggiungendo che "Aquarius non arriverà mai in Italia". E nel caso specifico dell'Aquarius - ha detto Loiseau - "lo sappiamo tutti", i porti più sicuri sono "in Italia o a Malta (.) Non possiamo reinventare la geografia".

Il quotidiano sostiene anche che la denuncia sia arrivata da Roma e che in due diverse occasioni (a giugno e a luglio del 2018) le autorità marittime di Gibilterra avevano negato all'Aquarius la facoltà di prestare soccorsi, imponendone la riclassificazione a nave per le ricerche scientifiche marine.

Bullmann si schiera completamente a favore delle Ong, lanciando un invito "a premiare le Ong che salvano la vita di rifugiati e migranti che attraversano il Mediterraneo, con il Premio Sakharov 2018 del Parlamento europeo". Una stoccata che non ferma Salvini. Galantino - che si parli di immigrati all'interno del decreto sicurezza. E ha continuato: "Non si può reinventare la geografia".

Il direttore di Sos Mediterranee, Frederic Penard, sostiene che andare a Marsiglia è "l'unica opzione che abbiamo" per permettere all'Aquarius di "continuare la sua missione".

A bordo della Aquarius "abbiamo 58 persone che sono state soccorse fra giovedì e sabato". La ministra non ha poi esitato ad attaccare l'Italia: oggi "l'Europa è dieci volte più solidale di quanto non lo fosse in precedenza, è il motivo per cui ridiciamo all'Italia che l'idea di chiudere i propri porti a delle persone in pericolo è contrario al diritto, è contrario all'umanità". "Questo sarebbe, ed è già, una vergogna per i valori che l'Ue rappresenta". E anche la reazione della Commissione europea appare perlomeno tiepida: "Solidarietà all'equipaggio - fanno sapere dall'esecutivo di Bruxelles - ma tutti gli attori nel Mediterraneo devono rispettare la legge internazionale". Inoltre il partito di sinistra radicale Bloco de Esquerda (BE) ha chiesto all'Assemblea nazionale se il governo del socialista Antonio Costa è disposto a concedere la registrazione della nave in Portogallo.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.