Foa parla in Vigilanza Rai: 'Mai militato in partiti'

Marcello Foa

Marcello Foa

Come ampiamente previsto dopo l'accordo Salvini-Berlusconi, la commissione di Vigilanza della Rai ha espresso parere favorevole alla nomina del giornalista italo-svizzero. L'approvazione definitiva necessita dei due terzi della maggioranza e il voto di Forza Italia sarà decisiva per il raggiungimento del quorum. Sgombero il campo dall'equivoco: "non è mai stata mia intenzione mancare di rispetto al Capo dello Stato".

Foa ha poi concluso: "Il mio obiettivo è far crescere la Rai e promuovere l'informazione oggettiva, premiare l'indipendenza, la meritocrazia e la professionalità, oltre ad ampliare la missione culturale dell'azienda".

Radio Rock 106.6 è riuscita ad intercettare Marcello Foa, a poche ore dalla sua nomina a presidente della Rai. Ma Foa tiene a precisare che "il mandato che ho ricevuto dal governo non è politico, ma professionale" aggiungendo che fa appello al suo curriculum, che intende "onorare in nome dei valori del giornalismo". Giorgio Mulè, capogruppo FI in Vigilanza aveva commentato la sua audizione dicendo che "sui vari temi Foa mi ha rassicurato". L'inviato del Giornale ha ottenuto il voto di Lega, Movimento Cinque Stelle, Forza Italia e Fratelli d'Italia, hanno votato contro Liberi e Uguali. In un'intervista al Corriere della Sera, il neopresidente ha subito messo in chiaro come intende impostare la sua gestione: "La parola d'ordine è portare aria fresca in Rai". Va infatti ricordato che, dizionario integralismo-italiano alla mano, per "ideologia" intendono il rispetto delle diversità, auspicando una strenua promozione degli stereotipi di genere; per "vita" intendono l'abolizione della libertà di scelta per le donne e l'obbligo di produzione di bambini; per "famiglia" intendono solo quella eterosessuale (meglio e con moglie sottomessa) e per "libertà educativa" intendono la censura di qualunque tematica possa garantire ai ragazzi delle informazioni non allineate al loro volere (quindi è doveroso garantire incontri col vescovo o fare lezioni di religione, ma va impedito che si possa parlare di sesso sicuro o di contraccezione). "Proprio per questo pensiamo di votare a favore". Nel metodo c'è stato un percorso condiviso rispetto all'indicazione di Foa. Ma la sua audizione di fronte alla Commissione parlamentare di vigilanza sulla radiotelevisione italiana non ha convinto tutti.

Le prime nomine dovrebbero arrivare già all'inizio della prossima settimana, quando il Cda potrebbe tornare a riunirsi.

"Nella sua relazione in commissione di Vigilanza, in cui ha ripercorso tutta la sua carriera professionale, Marcello Foa si è definito "un liberale di cultura antica, della scuola di Indro Montanelli".

Recommended News

  • Ryanair lancia 53 nuove rotte dall'Italia per l'estate 2019

    Ryanair lancia 53 nuove rotte dall'Italia per l'estate 2019

    L'aeroporto prevede una crescita passeggeri del 13 per cento a fine anno, con il superamento di 9 milioni e 700 mila passeggeri. Due voli a settimana da Bari per Bordeaux , Budapest e Praga.
    Doping, Giuseppe Rossi si difende:

    Doping, Giuseppe Rossi si difende: "Sono sempre stato pulito"

    Rossi , interrogato due volte da Nado Italia , al tempo militava per i rossoblù: attualmente è senza contratto. Il giocatore non è stato sospeso.

    Grande fratello Vip 2018, Walter Nudo: "Sono in astinenza da dieci mesi"

    La separazione tra Fabrizio e Silvia è stata oggetto di discussione anche nel corso della prima puntata del reality . Ed è proprio con l'ingresso di Silvia che, inevitabilmente, le luci si sono accese anche su Fabrizio Corona .
  • Juve, Allegri:

    Juve, Allegri: "Ronaldo gioca contro il Bologna"

    I bianconeri vanno a caccia della sesta vittoria di fila e Allegri suona la carica, puntando ancora sul tandem CR7-Dybala . A Frosinone comunque Bentancur ha fatto bene: deve credere più nelle proprie possibilità, deve essere convinto.
    Modric:

    Modric: "Inter? Non mi sono mai visto lontano dal Real Madrid"

    Il messaggio di Cristiano Ronaldo e Leo Messi arriva forte e chiaro ai vertici del calcio. Salah si consola con il Premio Puskas per il gol più bello dell'anno.
    Inter, accolto il ricorso: Spalletti in panchina contro la Fiorentina

    Inter, accolto il ricorso: Spalletti in panchina contro la Fiorentina

    Di contro, la Fiorentina di Pioli ha sempre trovato il successo in casa sin qui , ma non ha ancora vinto in trasferta. Le prossime tre gare saranno un passaggio fondamentale per capire meglio di che pasta è fatta questa squadra.
  • Serie A, Roma: Baldini legge anticipazione libro di Totti e si dimette

    Anni fa ti dissi che volevo venderti, ma ogni allenatore che contattavo mi chiedeva la garanzia della tua presenza. Al momento la società non ha ricevuto nessuna comunicazione scritta delle dimissioni .

    Antognoni a Sky: "Rigore da non dare, a Milano è sempre così"

    Quel rigore difficilmente si dà: il pallone non ha mai cambiato traiettoria quindi non ho capito dove abbia visto questo rigori. Prima non era così lucido, anche stasera ha dimostrato il suo valore.

    Maltempo, in arrivo venti di burrasca: allerta gialla in quattro regioni

    I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche. Percepiti almeno 3/5° in meno, con gelate estese invece sopra i 1000 metri.
  • Vittorio Feltri e i fuorionda esilaranti. La giornalista: "Ma quanto sta ‘mbriaco"

    Li posso chiamare recchioni, li posso chiamare busoni, ma non li chiamo gay, è chiaro? Mi sono già scusata con una lettera ". Richiamato dai conduttori sul modo di esprimersi, Feltri ha rincarato la dose "Io parlo in italiano e non in inglese.
    Corte suprema, venerdì il voto sul giudice Kavanaugh

    Corte suprema, venerdì il voto sul giudice Kavanaugh

    Ford comparirà davanti alla commissione giustizia del Senato giovedì, insieme proprio a Kavanaugh . Posso ancora vedere il suo viso e le sue anche farsi avanti" dice la donna al giornale.
    Spalletti:

    Spalletti: "Vittoria meritata. Il rigore? C’era, non vi inventate niente. Altrimenti…"

    Diciamo che i risultati negativi di inizio stagione ci portano ad essere più offensivi del solito . Stefano Pioli è amareggiato nel commentare la sconfitta della Fiorentina sul campo dell'Inter .

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.