Ciclismo Mondiali, Marc Hirschi vince la gara under 23 maschile

Mondiali Ciclismo gara maschile, streaming gratis Raiplay e diretta TV oggi dalle 9

Mondiali Ciclismo gara maschile, streaming gratis Raiplay e diretta TV oggi dalle 9

Il grande giorno è arrivato: oggi ad Innsbruck si disputa la gara più attesa dei Mondiali Ciclismo 2018, vale a dire la corsa uomini élite. Nel frattempo Italia e Germania hanno approcciato a tutta questa prima asperità col duplice intento di scremare il plotone e cacciare più indietro possibile lo spauracchio fiammingo.

Male gli italiani presenti alla corsa. A questo terzetto si aggiunge ai -5 la francese Marie Le Net, mentre dietro Vittoria Guazzini e Camilla Alessio provano a rientrare senza esito. Già nel tortuoso e ondulato attraversamento di Innsbruck Evenepoel ha tentato di togliersi di ruota lo scomodo compagno di avventura, ma non appena le bici si sono impennate per la seconda ascesa a Igls Mayrhofer non ha potuto far altro che mollare la presa. Ci sono Vincenzo Nibali e Gianni Moscon che per motivi diversi e diverse caratteristiche partiranno con i gradi di capitani: il primo lo sarebbe stato a prescindere, la forma non è quella dei giorni migliori ma può essere sufficiente e il secondo invece dopo la sospensione è tornato carichissimo.

Alle spalle dei due infatti l'Italia ha cercato in tutti i modi di fare la differenza per cogliere almeno una medaglia. La prova in linea si è disputata sulla distanza di 134 chilometri ed è stato vinta dalla promessa belga Remco Evenepoel, che ha preceduto il tedesco Marius Mayrhofer e il giovane lariano. Il corridore tesserato per il Club Ciclistico Canturino è riuscito a prendersi un buon gap in compagnia dello svizzero Alexandre Balmer, con cui ha trovato subito un buon accordo. Evenepoel ha continuato a macinare a ritmi indiavolati negli ultimi chilometri, con gli altri a cercare faticosamente le ultime energie per giocarsi un piazzamento. Nel primo gruppo inseguitore hanno concluso anche Benedetti, Tiberi e Piccolo rispettivamente sesto, nono e undicesimo.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.