Inter, Lautaro: "Importante segnare a San Siro. Ora la Champions"

Highlights Serie A, Inter-Cagliari 2-0: il video dei gol

Highlights Serie A, Inter-Cagliari 2-0: il video dei gol

I primi gol nerazzurri di Lautaro Martinez e Politano regalano 3 punti a Spalletti: la sua Inter sale a quota 13 punti al terzo posto in classifica. Altro dato importante è quello che riguarda la concentrazione dei gol: per ora le marcature sono ben distribuite tra tutti i giocatori, lo scorso anno Icardi e Perisic avevano messo a segno 40 dei 64 gol realizzati. Questa è una delle squadre più amate del mondo e abbiamo questa missione. "Dalbert è cresciuto e stasera ha fatto bene ed è stato accettato anche dallo stadio, a volte non è lucido tanto da fare letture veloci ma stasera ha fatto una grande partita". Dedico la rete alla mia famiglia, che mi ha incitato nei momenti più delicati. Ha carattere, tecnica, forza di gambe, tiro. E poi allenandosi con Icardi sta imparando anche i movimenti giusti - ha sottolineato Spalletti parlando ai microfoni di Dazn - E' anche un po' egoista come si è visto nel finale, ma un filo di egoismo non fa male anche se in quelle situazioni è meglio passarla.

FIDUCIA - "Il mister mi ha sempre dimostrato fiducia". Sa dove può andare il pallone e ci si butta con forza. Hanno già giocato e abbiamo perso col Sassuolo. "Resta la qualità di queste squadre nelle giocate singole; dobbiamo comunque pensare a noi, lavoreremo per migliorare ancora". "Il campionato è ancora lungo, hanno una rosa fortissima e c'è anche la Champions, ma Allegri ruota i calciatori e non sarà facile trovarli con debito di ossigeno".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.