Manovra, Conte: "Reddito di cittadinanza su base geografica"

Manovra Conte Invertito trend recessione ora convinceremo la Ue

Manovra Conte Invertito trend recessione ora convinceremo la Ue

Lo precisano fonti di palazzo Chigi dopo l'annuncio fatto sabato dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte sul reddito di cittadinanza su base geografica. "E se rifiuti il lavoro per cui sarai formato, non rientrerai più nel programma". Non solo, ma quasi 21 mila (su 140 mila, si diceva) sono le persone che hanno effettivamente avviato un percorso di ricollocazione lavorativa.

"Stiamo pensando a come modulare le offerte di lavoro sulla base della distribuzione geografica".

"Dobbiamo accertare responsabilità individuali, non possiamo scaricare le responsabilità su un intero corpo dei carabinieri o sulle forze dell'ordine in generale che si impegnano tutti i giorni per tutelare anche le nostre vite" ha sottolineato. Nel 70% dei casi infatti i benefici sono stati erogati nelle regioni del sud, il 18% nel nord e il restante 12% nelle regioni del centro. In particolare si guarderebbe al modello tedesco. "Stiamo lavorando - ha spiegato Conte - stasera ci sarà un pre-Consiglio con i ministri a Roma".

Sempre che non si voglia adottare un sistema come in Cina dove è stato introdotto il Credito Sociale finalizzato a classificare la reputazione di tutti i cittadini; in base alla capacità di essere puntuale con i pagamenti attribuisce a ciascuno un punteggio che indica se la persona è affidabile o meno e in base a quello sarà ricompensata o punita: secondo le statistiche ufficiali nove milioni di persone con basso reddito non hanno potuto compare biglietti del treno o dell'aereo, o iscrivere i propri figli a scuola, o a non poter fare colloqui di lavoro per grandi aziende, solo perché erano finite dentro della lista delle persone non affidabili. "Stiamo facendo di tutto affinché questo strumento, che potrebbe apparire come non di alta redditività, si realizzi come una iniziativa di sviluppo sociale, di riqualificazione per chi ha perso il lavoro e di qualificazione per chi non lo ha". L'importo dovrebbe essere inserito nella tessera sanitaria ed utilizzato entro il mese, quindi non si cumula e se non utilizzato si perde.

L'entrata sullo scenario italiano del reddito di cittadinanza non potrà essere disgiunta dalla riforma dei Centri per l'impiego.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.